Estate 2015, al Museo con i bambini

The Drive, Chip and Putt Championship - Carrollton

Estate, chiudono le scuole e torna la domanda per molte famiglie italiane: dove porto quest'anno i bambini in vacanza?

Se siete alla ricerca di un luogo in cui si impara divertendosi, quest'anno puntate sul museo. Certo, molti di voi staranno pensando che il museo non è proprio nella top ten dei posti che avevate in mente in quanto a divertimento specie per i bambini, e invece tocca ricredervi.  Sempre più numerosi sono i musei e gli edifici culturali che si adattano alle esigenze dei più piccoli e che organizzano per loro laboratori di pittura, di scrittura creativa oppure li fanno calare nei panni di scienziati, artisti o archeologi. Vediamo allora quali sono i Musei da mettere in lista per la vostra estate culturale.

A Milano troviamo il Museo di Storia Naturale che per quest'estate ha organizzato i viaggi  ''Dal centro della Terra fino alla Luna'' e ''Il giro del mondo'' in 5 giorni, ispirati ai romanzi di Jules Verne. La Fondazione Le Stelline, invece, porta i bambini a spasso per la città sulle tracce di Leonardo da Vinci.
Se avete bambini frenetici e creativi, allora portateli al Museo Diocesano, dove c'è ''Mi esprimo con'', campus per imparare a dare nuova forma ai materiali di scarto.

Al Muba, il museo dei Bambini c'è Fa-voliamo, a tavola con il mondo e Childrenshare , un’installazione di grande impatto visivo, composta dai tavoli, dalle stoviglie, dagli ingredienti e dagli arredi (veri!) di otto nazioni, introduce i bambini in mondi altri, tutti da scoprire.
Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia lancia invece ''Scienziati in cucina'', per scoprire cosa mangeremo nel 2050 e coltivare piante in terreni speciali.

Childcare and Education To Be Key Election Issue

A Roma viaggio nel mondo dell'architettura al MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, mentre alla Galleria Borghese i bambini verranno accompagnat in escursioni che sono un mix di arte e natura, gironzonlando negli splendidi giardini di Villa Borghese, disegnando e colorando nei laboratori di disegno e imparando l'arte.
Piccoli fotografi crescono al corso organizzato dall'Istituto Europeo di Design: dal 22 al 27 giugno, corso intensivo tra camere oscure, sala di posa, fotoritocco, tecniche di illuminazione, ritratto e reportage.

Gli amanti della natura e della vita selvaggia hanno l'imbarazzo della scelta: piccoli archeologi in erba si divertiranno al Museo Preistorico Luigi Pigorini, viaggiando  indietro nel tempo di migliaia di anni, tra gli oggetti custoditie laboratori didattici.
Scienza, natura e tecnologia vi aspettano al campus estivo di Explora, il Museo dei bambini: corsi di  tinkering (il nuovo metodo di apprendimento nel 'fare') e coding per piccoli programmatori.

Se i vostri piccoli sono amanti del cinema, il luogo ideale è il Museo Nazionale del Cinema di Torino: qui si organizzano cacce al tesoro nelle sue sale all'interno della Mole Antonelliana, ma anche laboratori di animazione su pellicola. Il Museo del Novecento di Milano con ''Filmiamoci'' si trasforma nel set di un cortometraggio, che i ragazzi porranno scrivere, scenografare, girare e interpretare.

Se invece amano l'arte, moderna o contemporanea che sia, le location sono diverse: c'è la Gnam di Roma, al Mambo di Bologna o a Venezia, dove ogni domenica, si impara a ''leggere'' i grandi capolavori moderni e contemporanei della Collezione Peggy Guggenheim nei Kids Day, con tanto di laboratorio per mettere poi in pratica tecniche e tematiche artistiche appena scoperte. A Napoli, il Madre organizza laboratori didattici e ludici tra le opere di Kounellis, Koons, e Paladino.
A Genova, invece, largo alle favole: al Museo Luzzati si organizzano settimane dedicate ad un personaggio delle favole e dei racconti più celebri, da Alice a Cappuccetto Rosso, da disegnare, raccontare, scoprire ed amare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail