Tour guidati fra i poveri del mondo

Favela di Rio de JaneiroSta prendendo campo, in varie parti del mondo, una forma di turismo-voyeurismo piuttosto curiosa e per certi versi preoccupante: il tour guidato nei quartieri poveri delle metropoli. Nascono così i favela-tour in Brasile o le visite guidate fra le baracche di New Delhi o ancora le passeggiate nei bassifondi di New York. Il dubbio che ci si pone è se siano iniziative di utilità sociale, volte a far conoscere le condizioni di vita dei poveri del mondo, o se invece si tratti soltanto di insana curiosità; probabilmente dipende dai casi.

Per avere qualche informazione in più, vi consiglio questo articolo del Guardian, mentre se volete sperimentare l'ebbrezza di un tour in una favela di Rio de Janeiro questo è il sito degli organizzatori, che parlano anche italiano. Per i quartieri poveri di New York invece il sito giusto è The Point. su quest'altro è possibile prenotare un taxi per girare fra i quartieri protestanti e quelli cattolici di Belfast, con vista su murales e su altri segni degli scontri.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: