Seconda casa al mare: ma quanto mi costi?

Il Sole ricapitola le novità del Rapporto sul mercato immobiliare turistico costiero pubblicato nei giorni scorsi da Gabetti: in un mercato delle seconde case che cresce, Portofino è la località di mare piu' cara in Italia con prezzi sul mare intorno ai 15 mila Euro al metro quadro.

I maggiori incrementi di prezzo si sono registrati a Ischia, nel Cilento, lungo la costa messinese, nelle Eolie e in buona parte della Sardegna. La domanda maggiore di seconde case riguarda invece il Cilento, in particolare la costa di Sapri, il Metaponto, il ragusano e l'agrigentino. L'offerta è generalmente stabile.

Interessanti i dati sui costi di queste seconde case: gestire una seconda casa a Porto Rotondo, per una coppia costa come un mese di soggiorno in mezza stagione presso un hotel a quattro stelle sul mare, pari a due settimane piene in agosto. In Liguria l'equilibrio può pesare diversamente: un bilocale a Santa Margherita equivale a nove giorni in pensione completa in un Hotel con spiaggia privata, che diventano una settimana scarsa per una famiglia con due bambini.

Per il presidente dell'Unione piccoli proprietari immobiliari, Giacomo Carini, «una seconda casa non è economicamente conveniente se non viene usata almeno due volte al mese e neanche l'aumento del valore delle case riesce a compensare l'onere sostenuto per le spese straordinarie».

  • shares
  • Mail