L'apologia della mammella

Festa del teteunImperdibile la “Festa del teteun” che andrà in scena anche quest’anno a Gignod (AO), da oggi al 21 agosto.


In linea con la ricca e florida tradizione gastronomica valdostana, la festa della mammella di mucca conservata sotto sale e spezie (festa del teteun, appunto) unisce esibizioni folkloristiche e banchetti ricchi di piatti con teteun.
Pertanto, se amate le sagre popolari ma allo stesso tempo cercate originalità eno-gastronomiche difficilmente proponibili in altri periodi dell’anno, il comune di Gignod è raggiungibile in pochi minuti da Aosta (appena 7km).
Ma poi non evitate di smaltire le “fatiche” culinarie: regalatevi anche qualche escursione sul posto perché merita.


Ai più previdenti farà piacere sapere che il teteun è venduto anche on-line a circa 20 euro al kg da Yndella, il quale offre in tutto il mondo i prodotti eno-gastronomici valdostani. Qui trovate anche una ricetta.
Aspettiamo succose recensioni dagli amici di gustoblog.

  • shares
  • Mail