Arenaways torna sui binari con i treni da Torino a Bari e Reggio Calabria

Locomotori Arnawyas

Mentre Italo è partito, e Nemo ha preso il Frecciarossa per arrivare a Milano (prima tappa del suo viaggio in Malesia), ArenaWays, dopo averci provato con i treni del Mare e con la Torino-Milano, ci riprova, questa volta con la Torino-Bari, e la Torino-Reggio Calabria.

Per ArenaWays si tratta di un ritorno, dopo il fallimento, le procedure concorsuali, e il rilancio di un progetto, che questa volta, parte da metà giugno con qualche certezza in più. Un nuovo socio in più, un'idea che potrebbe funzionare, e l'accordo preventivo con Trenitalia, per le tratte, ma anche per la vendita dei biglietti, che sarà effettuata anche con i principali canali di vendita di Trenitalia: biglietterie, internet e agenzie di viaggio convenzionate.

L'idea che potrebbe funzionare è quella dei viaggi a lungo raggio, comodi (il lancio parla di Trenihotel), e con l'auto al seguito (ma anche moto o bicicletta). Immaginate di dove scendere fino a Reggio in auto; l'incubo della Salerno-Reggio Calabria non vi fa dormire; ed ecco la soluzione; prendete il treno, voi e la vostra auto, riposate in treno, voi e la vostra auto. Non male l'idea, anche se l'auto per ora sale solo ad Alessandria, e non si conoscono i prezzi.

Via La Stampa.
Foto Sito ArenaWays.

  • shares
  • Mail