Le spiagge più belle, l'isola di Boipeba in Brasile



In linea d'aria siamo a circa 150 chilometri a sud di Salvador, poco più a sud di Valença, vicina all'isola di Ilha de Tinharé, quella dove si trova Morro de Sao Paulo e la sua spiaggia, considerata una delle più belle spiagge del Brasile; l'isola di Boipeba, l'isola delle Tartarughe Marine nella lingua dei nativi, offre alcune tra le più belle spiagge dello stato di Bahia, in Brasile.

L'isola si presenta con la vegetazione tipica dell'Atlantico, con alberi da frutto autoctoni, molte specie di palme, lagune, barriere coralline e una delle più grandi riserve di mangrovie del paese. E poi spiagge, 6 spiagge, lunghe e quasi deserte: praia da Boca da Barra, praia de Tacimirim, praia da Cueira, praia de Moreré, praia de Bainema e praia da Ponta dos Castelhanos ou Catu.

Area protetta sin dal 1992, sull'isola (qui su Facebook) non circolano le auto, e gli unici mezzi a motore, sono i trattori addetti alla raccolta dei rifiuti; sull'isola, oltre alle spiagge, il villaggio di Old Boipeba , fondato dai gesuiti nel 1537. Se arrivate fin qui, via mare da Salvador, Valença, o Morro de São Paulo, meglio avere contanti con se, visto che solo pochi esercizi accettano le carte (e non sperata che dovunque ci sia copertura di rete).

Vedi anche Lopes Mendes sull'Ilha Grande e l'arcipelago Fernando De Noronha.

Foto di tai strietman, Luísa Alvim, Denielle Pereira

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: