Parte il 28 aprile il primo treno di NTV

Italo di NTV

Ecco un bel primo piano di Italo, il nuovissimo treno di Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV), che farà il suo debutto sulle strade ferrate italiane il prossimo 28 aprile. Insomma, dopo tanti annunci, la società del Presidente Montezemolo entra sul mercato, pronta a fare sul serio; si parte con il collegamento Milano-Napoli.

Partenza il 28 aprile, ma i biglietti si potranno acquistare già da domenica prossima, 15 aprile (sul web, per telefono, con i self service in stazione e in agenzia). NTV parte con due treni lungo la tratta Napoli-Roma-Firenze-Bologna-Milano, con in programma di mettere su rotaia, entro la fine dell'anno, 25 treni ad alta velocità (sono progettati per arrivare a 360 km\ora), che potranno offrire 50 collegamenti giornalieri; Milano (Porta Garibaldi e Rogheredo), Torino, Bologna, Firenze, Roma (Tiburtina ed Ostiense), Napoli, Salerno, Padova e Venezia (santa Lucia e Mestre).

Da capire bene l'offerta commerciale, che combina gli ambienti di viaggio (smart, prima e club) con le offerte commerciali (base, economy e low cost). Semplificando, per ambienti di viaggio si intendono il tipo di carrozza su cui si viaggia, con la club la più esclusiva (solo 19 posti all'estremità del treno per garantire la privacy), la prima, con sedili e spazi pensati per garantire la comodità dei viaggiatori, e la smart, la più "spartana" tra le tre. Inutile dire che l'offerta più economica, sarà quella low-cost, che non consente ne cambi ne rimborsi, ed è applicabile solo alle carrozze smart.

Foto | Wikimedia.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: