Il lungomare di Napoli diventa un'isola pedonale

Lungomare Napoli

Devo ammettere che ero distratta, ma a mia discolpa posso dire, che non sono un'appassionata di vela, e ci è voluto un twitt del sindaco di Napoli De Magistris, perché mi accorgessi che il Lungomare di Napoli era stato pedonalizzato per l'America's Cup. E da turista, da innamorata di Napoli, mi è venuto da pensare "Che bello!"

La scusa per pedonalizzare il Lungomare, è stata l'Americas Cup World Series che si sta svolgendo a Napoli (gli amici di Yacht&SailBlog, che non dormo da piedi, ci hanno spiegato il programma), ed il successo di pubblico, inteso di persone che hanno preso d'assalto il lungomare (oltre 200.000) è stato veramente impressionante (vedere le foto dell'Inkiesta per vedere).

Così grande, che nonostante la pedonalizzazione dell'area sia stata annunciata come temporanea, legata all'evento sportivo, nonostante i problemi di traffico, di cui è stato vittima anche il sindaco, nonostante le proteste dei ristoratori e negozianti, pare proprio che il lungomare, nel tratto di via Caracciolo parallelo a via Dhorn, sarà pedonalizzato, per sempre.

In un’intervista rilasciata a Repubblica, del sindaco De Magistris. “Via Caracciolo pedonale per sempre?” ha chiesto l’intervistatore. “Si”, la perentoria risposta del primo cittadino. NapoliDaVivere.

Foto dal sito Napoli Da Vivere.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: