Trovate crepe su due Airbus A380 della Qantas

A380 Qantas

Qantas ha trovato delle micro fratture sulle ali di due Airbus A380 (uno dei quali è lo stesso che ebbe problemi con uno dei due motori), è questo il risultato delle prime ispezioni condotte dalla compagnia aerea australiana, a seguito della direttiva impartita dall'EASA, l'ente per il controllo del volo europeo, rivolta a tutte la compagnie aeree che annoverano il super-jumbo tra i propri velivoli.

Le fratture, che si trovano nella parte di congiunzione tra l'ala e la carlinga, sono di secondo livello, anche se poi l'articolo di The Australian, non indica la metrica utilizzata per indicare i livelli di pericolosità del danno, precisando però che i danni sono più seri di quanto si fosse inizialmente pensato.

La Qantas, che continuerà nella verifica dei propri Airbus A380 (dodici in totale), non esclude di poter richiedere ad Airbus una qualche forma di compensazione economica, per le spese sostenute. By the way, ho appena volato con un A380 della Qantas, classe economy of course, ed ho trovato abbastanza ridotto lo spazio a disposizione dei passeggeri, il che per le 12 ore di volo tra Londra e Singapore, può essere decisamente scomodo.

Foto | BriYYZ.

  • shares
  • Mail