Aeroporto di Roma Fiumicino lavora al 50%. Il video dei danni

Aeroporto di Roma Fiumicino lavora al 50%, è quanto ha comunicato l'Enac ieri sera


Queste sono le immagini del fuoco con i pompieri al lavoro e la distruzione all'interno del terminal.

L'aeroporto di Roma Fiumicino ieri giovedì 7 maggio 2015 è rimasto chiuso fino alle 14 a causa di un grande incendio sviluppatosi nel Terminal 3 durante la notte, che per fortuna non ha causato feriti ne morti (solo 3 intossicati), ma ingenti danni alle strutture del Terminal 3. Fino a ieri all'incendio hanno lavorato ben 17 squadre di pompieri, tanto per dare un'idea della gravità dell'incendio.

Quasi inutile dire che in aeroporto si sono registrate grandissime difficoltà per i viaggiatori, costretti a forti ritardi rispetto gli orari programmati dei voli. Le autorità aeroportuali son riuscite a ripristinare l'operatività dello scalo romano, anche se in modalità ridotta, utilizzando le strutture del Terminal 1, normalmente utilizzato per i voli nazionali, e quelle del Terminal 5, quest'ultimo più scomodo perché più lontano dagli altri, in quanto utilizzato dalle compagnie aeree statunitensi e israeliane, e per questo soggette a più severi controlli di sicurezza.

Sul sito dell'ADR, la società che gestisce lo scalo di Fiumicino e quello di Ciampino, si trovano le informazioni sullo stato dei voli, compresi quelli che sono stati cancellati. In questo momento, alle 7:40, su 10 voli in partenza programmati ben 6 sono stati cancellati. Migliore la situazione per gli arrivi, dove le cancellazioni sono 3 su 10.

L'Enac intatto informa che si sta cercando di ripristinare la capacità operativa dello scalo romano di Roma Fiumicino, che si prevede per la mezzanotte di oggi 8 maggio, raggiungerà il 50% della capacità operativa del periodo. Quindi ancora difficoltà per chi parte e arriva a Roma, con l'Enac che consiglia i passeggeri interessati a le compagnie aeree di riferimento per avere conferma in merito all’operatività e all’orario del proprio volo.

Alitalia dal canto suo, informa che a causa dell’inagibilità del Terminal 3, tutte le operazioni di accettazione dei passeggeri Alitalia ed Etihad Airways per voli nazionali, internazionali e intercontinentali si svolgono al Terminal 1 Alitalia. Per agevolare il servizio ai passeggeri Alitalia ha avviato due task force, per dare informazione ai passeggeri in partenza e per quelli in transito. Sul sito di Alitalia si possono poi trovare informazioni sui rimborsi e la riprogrammazione dei voli.

Se in aeroporto si sta lavorando a salvare il salvabile,e ripristinare dove possibile le strutture del Terminal T3, la procura di Civitavecchia ha aperto un'inchiesta sull'incendio nell'aeroporto di Fiumicino procedendo contro ignoti per incendio colposo, quindi per ora non si pensa ad un attentato terroristico. Il pm Valentina Zaratto ha disposto il sequestro dell'area che è stata raggiunta dalle fiamme.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail