Il Padiglione Zero all'Expo 2015 il video

Il Padiglione Zero, il portale d'ingresso all'Expo 2015 di Milano


Continuando nel nostro giro tra i Padiglioni di Expo 2015, dopo aver visto Padiglione Italia, quello che fa orrore a Sgarbi,e il Padiglione Azerbaijan, uno di quelli che si candida al più bello dell'Expo, arriviamo al Padiglione Zero, quello che funge da portale d'accesso e introduzione alla visita,.

Non solo ingresso, ma anche Padiglione espositivo con i contributi delle Nazioni Unite nella lotta contro la fame nel mondo, e con i 18 migliori progetti in tema di nutrizione, selezionati per essere raccontate e valorizzate con un linguaggio comunicativo di impatto per tutto il pubblico che arriverà all'Expo (sperando che non capiti più che caschi un bullone in testa a qualcuno).

Se ve lo state chiedendo, la struttura del Padiglione Zero riproduce un pezzo della crosta terrestre, sollevata dal terreno e posta in una posizione di preminenza. Utilizzando la schematizzazione delle curve di livello, riproduce il suolo terrestre, con montagne, colline e una grande valle centrale.

L'idea che sta alla base del Padiglione Zero è quello di raccontare la Storia dell'Umanità, non dal punto di vista delle conquiste o scoperte geografiche, ma da quello delle conoscenze legate all'alimentazione dell'uomo. Un racconto che parte dalla nascita dell'agricoltura e dell'allevamento, per arrivare, attraverso alla conservazione del cibo, alle moderne tecnologie di trasformazione del cibo, e alle sue contraddizioni.

padiglione zero
Video di WebTVPuglia.

  • shares
  • Mail