Abitare a New York nei micro appartamenti prefabbricati

Abitare a Manhattan è molto costoso, allora la soluzione sono i micro appartamenti

Per la maggior parte dei single newyorkesi, la tirannia di vivere in un piccolo spazio, o, peggio, uno spazio condiviso, è fin troppo familiare. E con il numero di single newyorkesi in crescita, la domanda di più di questi spazi è inevitabile. A loro è destinato il progetto My Micro NY, il primo complesso di micro-appartamento della città, che dovrebbe essere completato per giugno 2015; molto in anticipo rispetto la fine dei lavori nella nuova grande Ruota panoramica di NY.

Il progetto-pilota My Micro NY nel quartiere Kips Bay di Manhattan è arrivato quasi alla fine, a giugno i primi 55 pre-fabbricati di questo tipo dovrebbero essere completati. Appartamentini tra i 24 e i 34 metri quadri, soffitto alto tre metri, angolo cottura, bagno con doccia, e perfino balcone e ripostiglio. Per realizzarli si parte dallo scheletro d'acciaio, poi si aggiungono i muri, il soffitto e i vari componenti interni dell'arredamento. Inizialmente si pensa che gli affitti si aggireranno tra i 2.000 e 3.000 dollari al mese.

Un tempo, per le famiglie tradizionali, appartamenti sotto i 37 metri quadrati non erano concessi, ma adesso con i nuovi stili di vita e le famiglie sempre più composte da una sola persona o al massimo due, si è ripensato anche lo standard abitativo. New York, dove è bene sapere cosa non fare, non è la prima a voler risolvere così la mancanza di spazio, Tobias Oriwol, sviluppatore del progetto spiega: "New York è già indietro sulla costruzioni di case più piccole. In America Seattle, San Francisco, Boston, Washington DC, hanno già le micro-case che noi stiamo costruendo e già ci vivono".

Il progetto dei micro appartamenti è stato sostenuto con forza dal sindaco Bloomberg, e la sua realizzazione, messa a bando dal comune di New York, è stata affidata alla Monadnock Development e alla Lower East Side People’s Mutual Housing Association. Forse non i più bei edifici di New York, ma dato che quelli della Monadnock Development, appena aver vinto la gara, si sono visti recapitare diverse domande di interesse, un progetto che risolve uno dei bisogni della città.

Abitare a New York nei micro appartamenti prefabbricati

Foto da Monadnock Development, la società che conduce il progetto.

  • shares
  • Mail