Capri, riapre la Passeggiata dei Faraglioni

La via era stata chiusa lo scorso 20 febbraio a seguito di una frana

7476126100_e88c49de1b_z

Riapre la passeggiata dei Faraglioni a Capri. Sono stati infatti completati e uiltimati i lavori di ripristino sulla splendida via panoramica di via Pizzolungo, stradina rimasta chiusa dallo scorso 20 febbraio, a seguito della rottura di una conduttura idrica e di un movimento franoso che aveva determinato il cedimento della sede stradale.

Per due mesi, quindi, i vigili del fuoco hanno mantenuto la strada chiusa per motivi di sicurezza; nel frattempo si sono svolti i lavori di ripristino del tratto franato e la messa in sicurezza della zona.
Lavori che permettono quindi di ammirare nuovamente il panorama mozzafiato da una delle più belle passeggiate dell'isola, per la gioia dei capresi e dei turisti.

Via Pizzolungo è infatti una piccola strada che costeggia i Faraglioni, imponenti scogli tra i più belli del Mediterraneo e simbolo dell'isola di Capri, che per la community di Tripadvisor, è l'isola più bella d'Italia.

Circondati dalle limpide acque di Capri, i Faraglioni si di fronte al promontorio di Tragara, l’angolo sud orientale della costa di Capri. In tutto sono tre: il più alto è il Faraglione di Terra o Stella, ben 111 metri, a seguire il Faraglione di Mezzo con 81 metri di altezza con una cavità aperta al centro e il Faraglione di Mare o Scopolo con 105 metri.

Tre torrioni di aspetto dolomitico di calcare friabile su cui sono numerosi itinerari di arrampicata, da raggiungere rigorosamente con la barca dalla costa.
Le acque circostanti i Faraglioni sono un paradiso per i subacquei e gli amanti della natura.

Credits | Flickr

  • shares
  • Mail