Primavera sul lago di Costanza, nei giardini dell'isola di Mainau

La primavera sul Lago di Costanza, tra proposte sportive, itinerari paesaggistici e tanta cultura.


Camminare nel verde, fare un giro in nave, passeggiare tra piazze e palazzi ricchi di storia, degustare un calice di vino ammirando il tramonto e i paesaggi tra acque e montagne. La regione internazionale del Lago di Costanza (Bodensee in tedesco) è un vero paradiso per gli amanti della natura, degli sport, della cultura e del bon-vivre. Con la bella stagione, poi, si moltiplicano i motivi per visitare questa regione, incastonata tra Germania del sud, Svizzera, Austria e principato del Liechtenstein.

Prendete ad esempio l'isola di Mainau, l'isola che si trova nel lago di Costanza, nella parte tedesca del lago, nella parte nord-occidentale che è anche chiamato lago di Überlingen. Un'isola facile da raggiungere visto che è collegata alla sponda meridionale del lago tramite un ponte, una nota meta turistica, che grazie al clima mite del lago ha permesso la creazione di bellissimi giardini (sull'isola si trova anche una serra tropicale con moltissime specie di farfalle).

isola di mainau

Un mare di colori, profumi e suggestioni accoglie i visitatori di Mainau nel periodo della fioritura. La splendida isola, che ospita 60 giardini, in primavera è un tripudio di crochi, narcisi, tulipani, camelie e magnolie. Quest’anno i visitatori sono accolti secondo il motto: “God Dag, Kalimera, Dobry Den” – Viaggio attraverso l’Europa”, per scoprire differenze e particolarità botaniche e culturali di tanti Paesi del continente.

Così, quando qui fiorisce un milione di bulbi di tulipani, si trova anche un mercatino con specialità olandesi; la lavanda ricorderà il fascino della Provenza, e le rose sono un invito al viaggio in Bulgaria o per una visita al roseto all’italiana presente sull’isola. Mainau, che si può visitare tutto l’anno ed è oggi proprietà della famiglia Bernadotte, imparentata con la casa reale svedese, ospita anche un arboreto, una casa delle farfalle, la casa delle palme Palmenhaus e un parco giochi, mentre nel castello barocco si trovano un caffè e una galleria per esposizioni temporanee.

fiori dell'isola di mainau

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail