Wistman’s Wood, bosco incantato nel sud dell'Inghilterra

Se esistono fate, folletti ed elfi senza dubbio vivono nel Wistman's Wood nel sud dell'Inghilterra: un bosco mozzafiato da vedere

Wistman’s Wood è un’area piccola e remota di antichi boschi nella regione di Dartmoor, nel sud dell’Inghilterra. Si tratta di una selva frondosa e umida, l’ultima sopravvissuta di una grande macchia boschiva che ricopriva il sud del paese migliaia di anni fa. Un gioiello di querce secolari e splendidi uccelli che invitano a sognare. Se esistono folletti, le fate e gli elfi è senza dubbio in questo bosco che vivono!

Gli alberi della Wistman’s Wood sono molto vecchi e i loro tronchi ritorti per via del tempo. I loro rami si snodano e si annodano creando forme fantastiche. A terra lo strato di muschio è molto spesso e vi si respira il meraviglioso odore della terra umida, mentre le nostre orecchie si riempiono di suoni misteriosi. È questa l’avventura che vive chi si addentra in questo bosco.

Il groviglio di tronchi, rami e piante rende Wistman’s Wood un bosco inespugnabile che, per fortuna!, finora non è stato domato. È un luogo che nel corso dei secoli ha ispirato diverse leggende di druidi, ma anche di fantasmi, demoni e altre creature soprannaturali. Tutto questo ha contribuito che gli abitanti nei dintorni temessero e rispettassero questo luogo incantato. Una di queste leggende racconta che un branco di cani dell’inferno vive tra gli alberi di questo bosco ed esce a caccia tutte le notti: si tratta di enormi cani neri, con occhi rossi, enormi denti gialli e una insaziabile fame di carne umana. Si dice che di notte li si senta ululare dai villaggi nei dintorni.

C’è un sentiero che circonda il limite nord del bosco: è l’antica Lych Way o “Cammino dei Morti” lungo il quale erano portati i cadaveri dei defunti per essere poi sepolti a Lydford: un altro motivo per pensare che il bosco sia un luogo fatato e soprannaturale.

Wistman's Wood

Via | Canal Viajes
Foto | Myself - Herby talk thyme (Own work) [GFDL or CC BY-SA 4.0-3.0-2.5-2.0-1.0], via Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail