Primavera a Barcellona, cosa fare, dove andare

Ogni città ha la sua stagione ideale per essere girata. Barcellona è adesso, in primavera

Ogni luogo ha la sua stagione, il suo clima per essere visitato. Barcellona è una città che è bella tutto l'anno, per il suo clima mite e la sua movida praticamente sempre presente. Ma se amate le vie di mezzo, allora è in primavera che dovete visitarla.

In questa stagione, infatti, si gode un ottimo clima ma non troverete il caos e le folle di persone che si ammassano su La Rambla o sulle spiagge come d'estate. Ci sono invece tante cose da fare, da vedere, visitare, assaggiare e vivere. Ve ne diciamo un paio.

La Festa di San Jordi: E' una delle giornate di festa più popolari di Barcellona. Si svolge il 23 aprile ogni anno e vede tantissime persone scendere per le strade della città per acquistare libri e rose, doni che si scambiano le coppie, ma anche gli amici. Durante questa festa, infatti, gli uomini regalano alle donne una rosa, le quali contracambiano con un libro da donare a lui. La festa cade il giorno di San Jordi, patrono della Catalogna, che viene da secoli celebrato con una “feria de rosas” al Palau de la Generalitat. A ciò si aggiunse “el dia del libro“, che si celebra dal 1926.

Il Primavera Sound Festival: E' il festival musicale più grande e più importante d'Europa. Quest'anno, nella sua 15esima esizione, porterà nel cuore della Catalogna - dal 25 al 31 maggio 2015 - tantissime band e musicisti famosi, da Belle and Sebastian a Patti Smith, da  Damien Rice ad Antony and the Johnsons.

Le Tapas: Sono una caratteristica di tutta la Spagna, ma il tour de Las tapas a Barcellona vale veramente la pena. Per tapa in spagnolo si intende una quantità di pietanze tipiche della cucina locale, servite come aperitivo assieme alla birra. Ogni città ha le proprie tapas, così a Barcellona vi capiterà sicuramente di degustare tapas con frutti di mare, pesce, polpo e calamari fritti.

I monumenti: Mangiare, bere e divertirsi possono sembrare già un buon pretesto per andare a Barcellona. Ma lasciamo un abbondante angolino anche all'arte e ai monumenti, di cui Barcellona è piena: da La Sagrada Familia al Barrio Gotico, Parco Guell, Casa Battlò, il Museo di Picasso, Il Montjuïc e il Tibidabo e tanto ancora.Primavera a Barcellona

Primavera a Barcellona

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail