La stagione 2015 delle crociere nel Mediterraneo di Costa Crociere inizia a Trieste

Con il primo scalo di Costa Mediterranea, 2.680 ospiti totali, è partita la stagione 2015 di Costa Crociere a Trieste.

Dall’11 aprile al 2 maggio 2015, gli ospiti di Costa Crociere potranno imbarcarsi a Trieste (11, 18, 25 aprile, e 2 maggio) e a Bari (12, 19 e 26 aprile) per l’itinerario Isole Greche, una settimana di divertimento e relax con la possibilità di godere del sole della primavera mediterranea e delle sue meraviglie. Costa Mediterranea farà scalo a Bari per raggiungere poi Corfù, perla dello Ionio. Mykonos, suggestiva e affascinate isola delle Cicladi, sarà la tappa ideale per gustare una tipica cena greca, oppure per visitare il meraviglioso santuario di Delos, o ancora dove provare un tour in jeep alla scoperta delle spiagge più belle. Infine l’indimenticabile Santorini, una vera cartolina del Mediterraneo con il suo paesaggio unico e la sua storia, che la vede come possibile isola “sorella” della mitologica Atlantide.

Costa Mediterranea tornerà poi nel Mar Adriatico facendo tappa a Spalato, un luogo dove si mischiano antichi stili architettonici da apprezzare facilmente anche lungo La Riva, una delle più amate passeggiate della Croazia. Da Spalato partiranno anche le escursioni per santuario di Medjugorjie. Il ritorno a Trieste sarà l’occasione per visitare questa stupenda città e le sue infinite bellezze architettoniche, a cominciare dalla stupenda Piazza Unità d’Italia, affacciata sul mare.

Dal 9 maggio al 14 novembre, ogni sabato sarà possibile imbarcarsi da Trieste, o da Venezia il giorno precedente (ad eccezione dell’8 maggio), per l’itinerario Adriatico e Isole nel Blu, alla scoperta delle città costiere dell’Adriatico, oltre alle isole di Corfù e Cefalonia. L’itinerario comprende Spalato e in seguito a Kotor, famosa per le “Bocche”, un vero e proprio “fiordo” del Mediterraneo, che gli ospiti potranno ammirare da una prospettiva unica, ma anche per tanti piccoli gioielli architettonici dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Scalo successivo sarà la splendida isola greca di Cefalonia, caratterizzata da una natura maestosa che conquisterà gli ospiti: il lago Melissani, sospeso tra le montagne, e la favolosa spiaggia di Myrtos. Risalendo la nave farà tappa a Corfù (in Grecia) e a Dubrovnik, con il suo magnifico centro storico racchiuso da mura e bastioni. Gran finale a Venezia, per scoprire le sue infinite bellezze da San Marco a Palazzo Ducale e per viverne l’atmosfera unica, e a Trieste.


PanormadiTrieste

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail