Isla de las Munecas, l'Isola delle bambole in Messico

A sud di Città del Messico sorge un'isola davvero inquietante

Appena a sud di Città del Messico, lungo il lago di Xochimilco esiste un piccolo isolotto davvero inquietante, che è diventato negli anni una macabra attrazione turistica. E' conosciuta come Isla de las Munecas, ovvero Isola delle Bambole e il suo nome deriva proprio per l'innumerevole numero di bambole, per lo più monche, che si trovano ovunque sull'isola.

L'isola de las Munecas è una chinampa, ovvero un'isola artificiale costruita nel periodo pre ispanico come area per aumentare la produzione agricola. Successivamente abbandonata a se stessa, l'isola con il tempo è diventato un luogo misterioso, abitato esclusivamente da queste bambole minacciose, che trovi in ogni angolo dell'isola, impiccate agli alberi.

La storia di quest'isola inquietante risale agli anni Cinquanta ed è un mix di leggende e storie misteriose. Si narra infatti che in quegli anni un uomo di nome Julian Santana Barrera occupò quest'isolotto per viverci da solo. Fu lui ad assistere all'annegamento di una giovane ragazza, nei pressi dell'isola da lui abitata, un evento che turbò non poco l'uomo, convinto di essere perseguitato dallo spirito della giovane donna, specie quando un giorno trovò in acqua una bambola che galleggiava. Ossessionato dal pensiero, prese la bambola e l'appese ad un albero, sperando di scacciare lo spirito. Da allora Barrera inziò a collezionare le bambole e ad appendere lungo tutta l'isola, per difendersi dagli spiriti.

Leggende locali narrano che le bambole di notte prendano vita e qualcuno le ha addirittura sentite sussurrare parole al loro passaggio. Sicuramente è tutta una questione di suggestione che ci mette il suo bel carico da novanta, sicuramente è un posto da visitare se siete amanti del macabro. Le bambole, con gli anni, sono usurate e non hanno affatto un bell'aspetto.

Raggiungere l'Isla de las Munecas non è cosa facile: arrivati alla riserva di Xochilmico bisogna affittare una “trajinera”, una piccola imbarcazione che dopo un viaggio di 2 ore approda sull'isola.

15577149788_41e9bea726_z

Credits | Flickr
Flickr

  • shares
  • Mail