Spagna: il “Cammino Lebaniego” avrà una rete wifi per tutto il percorso

Meno noto di quello di Santiago, il “Cammino Lebaniego” è un percorso di 50 chilometri in Cantabria che porta fino a un monastero in cui si venera una reliquia della Croce di Gesù

Il Cammino Lebaniego è una variante del Cammino di Santiago, che unisce San Vicente de la Barquera con il Monastero di San Toribio a Potes, in Cantabria. Si tratta di 50 chilometri di cammino tra la costa cantabrica attraverso la valle del Liébana verso l’interno dei Picos de Europa e della Cordigliera Cantabrica. Il Cammino Lebaniego nasce nel secolo VIII per venerare il Legno della Santa Croce il cui frammento più grande – secondo la tradizione – è conservato proprio nel Monastero di San Toribio di Liébana, a due chilometri da Potes.

Questo Cammino è precursore nell’innovazione tecnologia e sta lavorando per offrire una connessione wifi gratuita per tutti i pellegrini che lo percorrono. Nel corso del cammino i pellegrini potranno accedere a informazioni pensate appositamente per loro: accesso ai web locali per approfondire la conoscenza del luogo in cui si trovano come anche condividere il loro cammino, postare foto e lasciare i loro pensieri grazie a un sistema che connette i vari social network. Contenuti peculiari sono stati pensati per persone con difficoltà ambulatorie con l’obiettivo di permette loro di percorrere agevolmente i cinquanta chilometri del cammino.

Il Cammino Lebaniego ha anche un’app (in spagnolo e inglese, disponibile su iTunes e Google Play) con mappe, dettagli della rotta e informazioni sul clima che permettono di programmare al meglio la propria esperienza di viaggio, tanto fisico quanto spirituale.

Vista panorámica del Monasterio de Santo Toribio de Liébana en Cantabria, España (Spain).

Foto | Francisco J. Díez Martín (Own work) [CC BY-SA 2.5], via Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail