Previsioni meteo: sabato 4 e domenica 5 aprile 2015

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Ma in casa: peggiora il tempo su tutta la penisola, con pioggia e freddo

Vi siete goduti come le lucertole il primo, caldo sole di questa settimana? Avete annusato nell'aria l'odore della primavera? State pregustando un week end di Pasqua all'insegna delle passeggiate al mare, dei pic-nic sui prati, maniche corte e occhiali da sole? Bene, la notizia che stiamo per darvi non vi piacerà: preparate giaccone e maglione, perchè il fine settimana in arrivo sarà tipicamente invernale. Vediamo allora cosa ci aspetta per il week end di Pasqua del 4 e 5 aprile 2015.

Sabato 4 aprile, la parola d'ordine è: brutto tempo. Peggiora infatti il tempo su tutto lo Stivale. Perturbazioni che arrivano dal Nord Europa si scaglieranno su tutto il Centro-Nord, portando nubi diffuse e piogge via via più frequenti in giornata e verso sera.
Scendono anche le temperature, con nevicate  a 800/1000 metri su Alpi, a 1300/1500 metri in Appennino entro sera. Un'eccezione farà l'Abruzzo, dove le piogge arriveranno solo a sera nelle zone interne.
Il Sud pare scampare i temporali, ma arriveranno comunque nubi a coprire il cielo, con qualche pioggia in Campania. Nubi anche sulle isole, con qualche rovescio sulla Sicilia centro-occidentale tra il tardo pomeriggio e la notte.

Domenica 5 aprile, giorno di Pasqua, preparatevi a mangiare le vostre uova al calduccio, perchè è previsto un peggioramento su tutta la penisola. Nubi e piogge diffuse arriveranno sulle aree centro-meridionali, in particolare su quelle centrali adriatiche,  appenniniche e sul Lazio, Campania e Puglia. Piogge anche nelle aree del Nordest, Liguria, sulle isole maggiori e su estremo Sud. Venti moderati o forti settentrionali al Centro, da Sud sul basso Adriatico.
Miglioramenti se ne vedranno solo in tarda serata e in nottata.

Vi diamo anche una "dritta" sulla Pasquetta. Lunedì 6 aprile il tempo si stabilizza al centro e al nord e a sud rimangono nubi con qualche pioggia tra Sicilia ed aree ioniche. Il vero problema sarà il freddo - con temperature che scenderanno fino a 8° -  e i forti temporali in Puglia, piogge sparse tra Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Calabria e Sicilia, mentre in pianura Padana e tra Liguria, Toscana, Lazio e Umbria avremo qualche schiarita tra le nubi comunque presenti. Organizzatevi per una bella mangiata al chiuso, e buona Pasqua a tutti!

467490792

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail