Capodanno in piazza, a Bologna in piazza Maggiore con il rogo del Vecchione

Piazza maggiore a Bologna

Capodanno in piazza, anche a Bologna, come in tante altre città e paesi italiani, si festeggia con un rogo, che nella tradizione della Dotta, assume le sembianze del Vecchione, e della Vecchina negli anni bisestili. Spettacoli musicali, fuochi d'artificio, e alla mezzanotte il rogo del vecchione.

Vecchione d'autore
; ma trattandosi della Dotta, non si poteva mandare al rogo un fantoccio qualsiasi, ed infatti fin dal 1993 (siamo quasi ai venti anni quindi), il Vecchione viene commissionato ad artisti nazionali e non, e quest'anno è la volta dell’illustratore Paper Resistance.

Vecchione ma non solo; sempre in piazza Maggiore (che da sola vale la visita) nel pomeriggio il Rogo del Vecchino per i bambini, nella vicina via Altabella il mercatino natalizio (fino alle 20), ed poi il Santa Lucia Express, il trenino che ci fa conoscere la città.

Foto | giopuo.

  • shares
  • Mail