Cosa fare con i bambini a Milano: Food, la scienza dai semi al piatto

Un viaggio nel cibo attraverso i cinque sensi.

Il riso perché siamo a Milano, il caffè perché piace tanto a mamma e papà, la pizza perché è la cosa che ci piace di più, e poi naturalmente la pasta perché siamo italiani. Il cibo di tutti i giorni, quello che ritroviamo nei piatti cucinati da mamma e papà, visti da vicino, spiegati ai più piccoli, che così hanno l'occasione di imparare a conoscerlo e riconoscerlo, giocando.

Non solo, perché la mostra si propone anche di introdurre, grandi e piccoli, ai temi della biodiversità, attraverso la conoscenza dei prodotti italiani di qualità, salvati dall'"estinzione "culturale grazie alla banca dei semi, e a tutti quegli operatori, che credono che un'altra cultura della produzione e della nutrizione sia possibile.

Un mostra, che il saabto e la domenica si trasforma in una visita guidata, Cibo a cinque sensi, adatta ai bambini tra i 6 e 10 anni, realizzata con semplici materiali di supporto, che mira ad insegnare a conoscere e apprezzare il cibo con il coinvolgimento di tutti i sensi: oltre ad usare il gusto è possibile "mangiare con gli occhi", ma anche lasciarsi guidare da odori e profumi, appagarsi grazie al tatto, essere stimolati dall’udito per poter infine assaporare il cibo a tutti e 5 i sensi.

Fino al 28 giugno del 2015, il Museo di Storia Naturale di Milano, dove strano ma vero, c'è ancora qualcuno che non sa cosa sia l'Expò. Orari: la mostra è aperta il lunedì dalle 9.30 alle 13.30, il martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30, e giovedì ore 9.30 – 22.30.

Cibo a 5 sensi Mostra Food

Foto MostraFood.

  • shares
  • Mail