In giro per il sud della Svezia, da Oslo a Goteborg

Porto, Goteborg

Prendendo spunto dal mio stesso post (!) dove suggerivo un modo per volare in Scandinavia a 30 euro ecco qualche altra indicazione su come sfruttare a dovere i voli Ryanair per l'aeroporto di Oslo - Rygge, una delle destinazioni in assoluto più economiche tra quelle proposte dalla compagnia irlandese.

Come possiamo facilmente vedere sul sito dell'aeroporto, o se preferite con Google Maps, l'aeroporto è situato a metà strada tra Oslo e il confine tra Norvegia e Svezia, lungo la direttrice dell'autostrada Oslo - Goteborg.

Studiando un pò di soluzioni, ho visto che da Rygge è facilissimo raggiungere Goteborg via treno o bus. Goteborg è in sè una città gradevole, con il suo parco (Liseberg) e la tipica atmosfera da città di mare del Nord Europa. In più la costa immediatamente a nord della città riserva numerose sorprese: destinazioni come Fjallbacka, la costa di Stromstad, l'isoletta di Astol sono solo tre esempi.

Purtroppo muoversi da Rygge in maniera indipendente è abbastanza complicato, perchè, come ovunque nel mondo, "sconfinare" con un'auto a noleggio costa davvero uno sproposito. Un compromesso potrebbe essere andare da Rygge fino a Trollhattan in treno con le ferrovie norvegesi e noleggiare un'auto da qui. Facendo un rapido preventivo ho visto che un'auto piccola, noleggiata di sabato aTrollhattan e riconsegnata di domenica a Goteborg, viene a costare circa 150 euro, una cifra accettabile sopratutto se si è in 3 o 4 persone. In cambio avrete la costa ovest della Svezia tutta per voi.

Foto | Dirigentens

  • shares
  • Mail