Cosa vedere a Stoccolma: il Museo degli Abba

I favolosi anni '70 nella favola pop degli Abba: ora anche in un museo a Stoccolma.


Faccio outing: non amo i musical, non sono il mio genere di film, ma avrò visto il musical Mamma Mia almeno 10 volte, ogni volta con le stesse bellissime sensazioni che solo un tuffo nel passato più bello e spensierato riesce a regalare a ciascuno di noi. Tutto questo solo per dire che, imho, il museo degli Abba è una delle attrazioni da vedere a Stoccolma.

L'ultimo tra i musei di Stoccolma, la capitale del regno di Svezia, aperto circa due anni fa, Abba The Museum è una esposizione permanente dedicata al famosissimo gruppo pop degli anni settanta, tornato in auge grazie al film Mamma Mia, integrato nella Swedish Music Hall of Fame sull’isola di Djurgården.

Il museo raccoglie, in un’esposizione interattiva, musica, testi, costumi, video e oggetti appartenuti alla band, con l’obiettivo di raccontare la vera storia dei quattro componenti del gruppo che ha scritto la storia musicale svedese ed europea. Oltre alla mostra, la sede ospita anche eventi, serate musicali, corsi dedicati alla musica, un hotel, un ristorante, un bar e un negozio.

Ma se siete fan degli Abba, non potete mancare anche l'ABBA City Walk, un itinerario da percorrere a piedi, per scoprire la Stoccolma degli anni '70, un periodo di grande trasformazione socio economica, durante il quale gli ABBA hanno sfornato successo dopo successo. Il tour è organizzato dallo Stockholm Stadsmuseum, lo stesso che organizza il Millennium tour, in inglese ogni sabato alle ore 14 dall'8 giugno a settembre. La passeggiata dura circa un'ora e mezza e costa circa 15 euro.

museo degli aba

Foto I99pema

  • shares
  • Mail