Previsioni meteo: sabato 14 e domenica 15 febbraio 2015

Nel week end dedicato agli innamorati le condizioni meteo torneranno ad essere fortemente instabili con piogge sparse su buona parte dell'Italia.

Purtroppo il sole che ci ha tenuto compagnia e rallegrato le altrimenti grigie giornate invernali in questi ultimi giorni pare abbia deciso di prendersi una pausa proprio nel fine settimana di San Valentino. Nessun problema per chi ha organizzato un bel week end di relax in una Spa, un po' meno fortunati gli altri che possono provare a consolarsi ripensando a una delle scene più romantiche del cinema, ambientata proprio sotto una pioggia battente: il finale di Colazione da Tiffany.

Sulle regioni settentrionali la pioggia cadrà sin dal mattino, in particolare su Liguria, Lombardia e Triveneto, e dal pomeriggio coinvolgerà anche la riviera romagnola, seppur in forma più lieve. Non mancherà neanche la neve sui rilievi alpini e prealpini, per la gioia di chi ha scelto una romantica baita in alta montagna...
Al Centro le zone più colpite dal maltempo saranno la Sardegna e la Toscana, mentre per quanto riguarda Marche, Umbria e Lazio il maltempo coinvolgerà solo le aree settentrionali. Quindi se volete provare a sfuggire alle precipitazioni potrete optare per le zone centro meridionali di Marche, Umbria e Lazio, o andare sul sicuro, almeno in teoria, in Abruzzo. Continuando a scendere lungo la Penisola la situazione non migliora granchè con nuvolosità compatta e rovesci su Calabria, Campania, Basilicata e, soprattutto, sulla Sicilia. Si salveranno dalle piogge con cielo poco nuvoloso solo Puglia e Molise. Nonostante il maltempo le temperature torneranno a salire sia nei valori massimi che nei minimi, fatta eccezione per il Nord e le isole maggiori dove le massime caleranno leggermente.

Domenica mattina il Nord si risveglierà ancora sotto la pioggia, con rovesci che bagneranno in particolare la Liguria e le regioni del Triveneto. Nella prima parte della giornata andrà un po' meglio sulle altre regioni, ma nel pomeriggio le condizioni meteo peggioreranno coinvolgendo il resto del settentrione.
Il clima migliora un po' al Centro e sulla Sardegna, dove il cielo dovrebbe essere poco nuvoloso con precipitazioni che colpiranno solo parte della Toscana e del Lazio, e le aree occidentali e settentrionali della Sardegna. Nel meridione i temporali interesseranno la Campania, parte della Sicilia e la Calabria ionica, mentre le altre regioni potranno beneficiare di ampie schiarite con solo qualche pioggerella isolata almeno fino a tarda notte.

divanocuori

Foto | Erich Ferdinand

Via | Servizio Meteorologico Aeronautica Militare

  • shares
  • Mail