Città fantasma: la città russa di Pyramiden sull'isola di Svalbard in Norvegia

Pyramiden una città fantasma nell'estremo nord d'Europa.


Video della cantante svedese Tove Styrke che lo scorso anno ha girato il video della sua canzone "Borderline" a Pyramiden.

Le isole Svalbard sono un arcipelago del mare Glaciale Artico, la parte più settentrionale della Norvegia cui appartengono dal 1920, e con ogni probabilità la terrà più settentrionale al mondo stabilmente abitata. Secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili, nel 2007 era abitata da oltre 2.600 abitanti.

Da qui partivano le navi che da tutto il mondo cacciavano le balene, da qui sono partite le grandi spedizioni artiche del polo nord, compresa quella tragica del dirigibile Italia, al comando di Umberto Nobile.

Nonostante queste isole siano norvegesi, è ancora in vigore un trattato, il trattato di Svalbard, che garantisce a tutti i firmatari del trattato, di colonizzare liberamente qualsiasi parte dell'arcipelago.

I primi firmatari del trattato furono, oltre che la Norvegia, gli Stati Uniti d'America, la Danimarca, la Francia, l'Italia (vista la crisi ci facciamo un pensierino?), il Giappone, i Paesi Bassi, la Gran Bretagna, l'Irlanda e la Svezia, cui nel corso del tempo si aggiunsero anche altri stati (come Venezuela, Arabia Saudita o Afghanistan) e l'URSS, l'unica ad aver poi fatto sul serio.

Urss che nel 1927 comprò la città mineraria di Pyramiden dalla Svezia, che rimase abitata fino al 1998. Carbone ma anche turismo nei mesi estivi, era questo che dava da vivere ai suoi 500 abitanti, oltre ai sussidi governativi, che cessarono nel 1998, decretando la "morte" di questo insediamento.

Pyramiden però oggi è una città "quasi fantasma", visto che nel 2013 è stato riaperto un hotel, the Tulip Hotel, che da lavoro a 30 persone.

Un hotel che, oltre di poter vivere nelle condizioni estreme di queste terre, permette di rivivere il passato comunista dell'URSS, visto che qui tutto è rimasto come allora: busto di Lenin con lo sguardo rivolto al Sole Nascente comrpeso.

Pyramiden

Foto Prillen.

  • shares
  • Mail