Dove dormire a Londra, nell'hotel più alto d'Europa

A maggio del 2014 ha aperto lo Shangri-La, l'hotel più alto di Londra e d'Europa.

Dal primo febbraio 2013 è possibile ammirare lo skyline di Londra dall'alto del nuovo grattacielo disegnato da Renzo Piano, The Shard, progettato come una sorta di città verticale.

Alto 310 metri, con l’accesso al punto panoramico che si trova a 244 metri di altezza, nonostante le molte critiche ricevute, rappresenta un nuovo simbolo per i londoneers, anche grazie alle sue sfaccettature di vetro, ispirate alle volute delle chiese tradizionali britanniche.

Dal maggio dello scorso anno il grattacielo ospita, tra il 34° e il 52° piano, lo Shangri-La, un hotel di lusso 5 stelle, che si può fregiare del record di hotel più alto di Londra e d'Europa.

Ciascuna delle 202 camere dello Shangri-La hanno splendide finestre panoramiche, alte dal pavimento al soffitto, comprese le sue 17 suite, che però includono anche servizio di un maggiordomo personale.

Al momento il prezzo più economico, per avere il privilegio di addormentarsi avendo Londra ai propri piedi, si aggira intorno alle 450 sterline a notte.

C'è però un modo alternativo per godere della stessa vista dei clienti di questo hotel: prendere un aperitivo al Gong Bar dell'hotel, aperto tutti i giorni, anche agli "ospiti esterni", a partire dalle 20:30.

Bella davvero è la piscina panoramica che si trova al 52° piano, con le vetrate che offre una spettacolare vista della Cattedrale di St Paul, del London Eye e di Westminster. Questo privilegio però è riservato ai soli ospiti dell'hotel-

shangri la a londra

Foto da Shangri-La Hotel.

  • shares
  • Mail