Previsioni meteo: sabato 17 e domenica 18 gennaio 2015

Il bel tempo di questi giorni subirà un brusco stop nel fine settimana per l'arrivo di una perturbazione che coinvolgerà buona parte dell'Italia.

Il fine settimana non inizierà nel migliore dei modi, almeno non sull'Italia settentrionale: già sabato mattina infatti maltempo, nubi e precipitazioni diffuse caratterizzeranno il menù meteo del nord del Paese. Il peggioramento porterà però un po' di neve, intorno ai mille metri, sulle montagne del Piemonte e della Valle d'Aosta. La situazione non sarà molto migliore al centro, anche se il tratto predominante saranno le nuvole, alte e compatte, con piogge deboli a rinfrescare la costa tirrenica e la verde Umbria. Più sereno il sabato del meridione, dato che solo la Campania subirà qualche temporale mentre le vicine regioni si accontenteranno di velature e poche nubi, accompagnate però da un aumento delle temperature minime.

Il weekend si concluderà con variazioni climatiche di poco conto. Nuvole e leggere piogge saluteranno la domenica 18 gennaio del nord Italia, mentre al centro brillerà per bel tempo solo il nord della Toscana mentre un moderato maltempo interesserà le regioni vicine e centrali, tirreniche e adriatiche. Il mare Tirreno vedrà cadere pioggia anche nel sud Italia, dove il sole non brillerà poi molto a causa di una compatta coltre nuvolosa. Le temperature inizieranno a virare verso l'inverno con un calo sensibile sia delle minime che delle massime, soprattutto sulle regioni settentrionali.

Non è dunque ancora tempo (siamo pur sempre a gennaio...) di riporre ombrelli e piumini, mentre è sempre opportuno organizzare il weekend scegliendo mete che offrano attrazioni al chiuso o appartamenti e baite in affitto dotati di camino!

nuvolemare

Foto | Angelo Amboldi

Via | Servizio Meteorologico Aeronautica Militare

  • shares
  • Mail