Natalidea 2014: la novità "Natale nel mondo" alla Fiera di Genova

Natale a Genova, per conoscere le tradizioni del Natale nel mondo, e per ritornare alla normalità della vita di tutti i giorni.

Il maltempo continua a colpire l'Italia, e in particolare la Liguria, forse la regione più interessata dagli allagamenti, con il loro corollario di esondazioni e smottamenti (non si sa poi, quanto inevitabili). Domenica scorsa a Genova ennesimo episodio di "cronaca", con il crollo di un muro del cimitero a Bolzaneto che ha causato la caduta di una settantina di bare di zinco nelle acque del fiume Polcevera. La speranza è che inizino presto i lavori per il rifacimento della copertura del torrente Bisagno, promessi dalla giunta regionale della Liguria.

Aspettando buone notizie, vuoi dal tempo, vuoi dalle amministrazioni pubbliche, a Genova si continua a lavorare, anche preparandosi per il Natale, come in fiera dove si sta organizzando il tradizionale appuntamento di Natalidea che quest'anno propone l'evento Natale nel mondo, un appuntamento che porterà in città le tradizioni natalizie di diversi stati del mondo.

Ospite d'onore il Santa Claus Village di Rovaniemi, la “casa al mare” di Babbo Natale, che è ormai è diventata un simbolo della Finlandia, almeno da quando è stata riconosciuta ufficialmente dall’Ambasciata e dal Consolato di Finlandia.

Finlandia, ma non solo, visto che in fiera saranno presenti anche stand che regaleranno le atmosfere di tanti altri paesi: dalla Romania agli Stati Uniti, dall’Ecuador alla Russia.

Tradizioni, decorazioni, canti, musiche e balli, ma anche tanti prodotti dell'artigianato, specialità eno-gastronomiche, abbigliamento e pelletteria, oggetti d’arredamento, tra i quali trovare un regalo di Natale da mettere sotto l'albero, un po' più diverso dal solito.

Un evento simpatico e coinvolgente, che potrebbe rappresentare la scusa che cercavamo per visitare Genova, una città bella e maschia, che ha tanto da offrire a visitatori, che troppo spesso si fermano solo all'acquario. Basta dire che tutto il centro storico della città, è protetto dall'Unesco.

Natalidea è aperta: dal 6 all’8 e dal 12 al 21 dicembre, sabato e nei giorni festivi dalle 11 alle 22.30 (per gli altri giorni consultate il sito ufficiale). Ingresso gratuito.

natidea (2 di 191)

  • shares
  • Mail