Le previsioni meteo per sabato 15 e domenica 16 novembre

I prossimi due giorni saranno caratterizzati dal maltempo in particolare sul Centro-Nord della nostra Penisola.

Sabato 15 novembre. L'autunno si inoltra, l'inverno si avvicina e il maltempo sembra non voler dare tregua alle regioni del Nord Italia e già da domani le condizioni peggioreranno su Lombardia, Emilia Romagna, Liguria e Piemonte con un leggero miglioramento solo su Lombardia e alto Piemonte nelle ore pomeridiane. Ma nel pomeriggio le precipitazioni coinvolgeranno anche il Triveneto, con temporali che proseguiranno fino a tarda notte. Le piogge non risparmieranno neppure la Sardegna e, al Centro, interesseranno in particolare la Toscana, sin dal mattino, e Umbria, Lazio e zone interne di Marche e Abruzzo da metà giornata. Sconsigliate dunque le gite fuori porta, a meno che non prevedano di entrare in altre porte, che siano dotate di un tetto solido e magari di un locale riscaldato.
Il sud sarà colpito solo parzialmente dalla pioggia con piogge deboli su Sicilia e Campania che tuttavia si intensificheranno nelle ore notturne allargandosi a Molise, Puglia garganica e zone interne della Basilicata. Il maltempo porterà con sé anche un calo delle temperature massime sulle regioni del Nord, Sardegna e Toscana, mentre le minime resteranno stazionarie. Condizioni ideali per prenotare una sana cena dal menù autunnale in un ristorante dotato di camino, tanto per entrare del tutto nell'atmosfera che ci farà compagnia fino a marzo inoltrato.

Domenica 16 novembre. Per l'ultima parte del weekend è atteso un miglioramento, seppur parziale, delle condizioni meteo, ma la pioggia continuerà a cadere su Liguria e Piemonte e persisteranno temporali su Lombardia e Triveneto e piogge deboli sulle zone interne dell'Emilia Romagna. Ancora piogge anche sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche e temporali su Toscana, Umbria e Lazio: appena più fortunate le regioni Marche e Abruzzo dove dovrebbe cadere solo qualche pioggerella. Chi si trova in zona potrà quindi azzardare una scappatina in zona costiera, tanto per respirare un poco d'aria buona e apprezzare la malinconica bellezza del mare nella "brutta" stagione. Scendendo ancora la situazione decisamente non migliora perchè sono attesi rovesci su Puglia, Campania, Basilicata, Calabria tirrenica e parte della Sicilia, sebbene la situazione dovrebbe migliorare a partire da metà pomeriggio, fatta eccezione per la Campania.

rain

Foto | Flickr

Via | Servizio Meteorologico Aeronautica Militare

  • shares
  • Mail