Halloween 2014 in Piemonte, gli eventi da brivido da seguire

Che ne dite se oggi nel nostro viaggio alla ricerca degli eventi di Halloween 2014 da non perdere facciamo un salto in Piemonte?

Continua il nostro viaggio alla scoperta degli eventi e delle feste di Halloween più popolari nelle diverse regioni italiane, oggi andiamo un po' a scoprire come si festeggia Halloween 2014 in Piemonte. Questo fermo restando che in Piemonte vigono tradizioni locali che nulla hanno a che vedere con quella americana di Halloween, ma che affondano le radici nella notte di Samhain, vedi per esempio la Festa delle Masche. Non vi rimane dunque che scegliere il vostro costume, preparare la zucca per tempo e poi correre a dare uno sguardo a quale festa di Halloween in Piemonte partecipare.

Feste ed eventi di Halloween 2014 in Piemonte


Halloween Museo Egizio mummie

Cominciamo da Torino e provincia, qui c'è solo l'imbarazzo della scelta. Al centro di Torino il 31 ottobre si terrà una vera e propria Caccia alle Streghe, ovviamente i bambini dovranno essere accompagnati dai genitori ed è richiesta la prenotazione e bisognerà essere vestiti a tema. Da non perdere poi a Torino Halloween al Museo Egizio, con tanto di apertura serale il 30-31 ottobre e il 1-2 novembre. Cosa c'è di meglio che trascorrere la notte di Halloween in mezzo alle mummie? Ovviamente sarete guidati da un egittologo. Molto particolare anche la serata con il concorso fotografico La foto più spaventosa, dovrete fotografare mostri e spiriti nelle tenebre alla caccia dello scatto migliore. Non mancheranno poi serate a tema nei diversi locali della città.

A Cuneo vi consigliamo la Notte di Halloween al Castello della Manta. Questo evento si terrà il 27 ottobre, il titolo sarà Ombre, misteri e tormenti e si tratterò di una rievocazione teatrale con attori professionisti che interpreteranno tre presenze spettrali che infestano da sempre il Castello: abbiamo la dama bianca che fa i dispetti, la contadina con i suoi spettrali lamenti e il moro che danza con gli spiriti delle eroine nella Sala Baronale.

Passiamo ad Asti, qui il consiglio è di partecipare alla Magica Notte di Ognissanti al Castello di Cortanze. Si tratta di rivivere la leggenda della marchesina Roero, storia alla quale verranno abbinate leggende noir piemontesi. Inoltre è prevista anche una cena a tema nella sala medievale. In provincia di Vercelli non è Halloween se non si partecipa al Delitto dal vivo alla Locanda del Biru di Brusasco. Continua l'inifnita saga dei vampiri: i capi clan stanno per riunire i seguaci per mantenere la pace fra vampiri e umani, ma chi lo dice che il tutto non si trasformerà in una caccia nei boschi? Anime in pena, lupi affamati vi attendono, seguiti dall'immancabile cena a tema. Ricordatevi di portare con voi una torcia elettrica funzionante, un impermeabile e scarpe comode.

Biella propone invece un Halloween con Delitto a Valdengo. Si tratta di una classica cena con delitto ambientata durante la Mostra Cinematografica di Venezia, con tanto di premi per gli investigatori migliori. E a Novara? Behm a Novara c'è la tradizionale Fiera delle Streghe. Non si tratta di un evento ispirato all'Halloween americano, bensì trae origine dal libro La Chimera di Sebastiano Vassalli. Troverete artisti da strada, spettacoli con giocolieri e mangiafuoco, la Strega Trampolata, la lettura dei tarocchi e non mancherà il Mercatino Incantato. E non perdete la sfilata delle Streghe.

Foto | cost3l

  • shares
  • Mail