Superkilen a Copenhagen, il parco pubblico più strano d'Europa

Superkilen a Copenhagen, forse il parco pubblico più strano d'Europa, sicuramente il più multi culturale

Superkilen è un parco pubblico di Copenhagen, la capitale del Regno di Danimarca, che per essere strano è strano! Non è strano un parco dove è stato installato un sistema audio della Giamaica, e un elefante "proveniente" da Chernobyl in Ucraina?

E in quanti altri posti in Europa si potrebbe trovare un ring pubblico dove praticare la box thailandese, attrezzature ginniche di Santa Monica in California, lampioni degli Emirati Arabi Uniti e panchine girevoli da Baghdad?

Questo è Superkilen, un parco pubblico urbano, per alcuni surreale, ed un percorso per biciclette che letteralmente si estende attraverso Norrebro, un quartiere bohemien di Copenhagen, diventato in questi ultimi anni uno dei quartieri più "etnicamente diversificati" della Danimarca. Tanto lontano dai classici della Sirenetta!

Superkilen è particolare fin dalla sua ideazione, tanto che qualcuno l'ha definito un esercizio colorato nato dalla collaborazione tra residenti, diversamente danesi, ed alcuni degli architetti più sperimentali d'Europa.

Tanti marchi, segni di culture diverse, come il gigantesco neon al "Donut", simbolo degli States, e il grande toro in ghisa, un omaggio al marchio famoso sherry spagnolo. E poi c'è Next up, un campo da basket in una struttura in cemento a forma di ciotola, ed un campo da baseball modello come lo stadio di Mogadiscio, usato anche per lanciare attacchi sul palazzo presidenziale della Somalia.

E poi ci sono gli oggetti più piccoli, come i bidoni della spazzatura dalla località balneare inglese di Blackpool, i tombini provenienti da Svizzera, uno anche da Israele e sette diversi tipi di portabici da tutta Europa. Un vero e proprio assalto multiculturale.

Forse inevitabile che un parco del genere sia stato ideato e realizzato qui e non altrove, visto che Norrebro vivono persone provenienti da oltre 60 diversi Stati del mondo.

Parco Superkilen a Copenhagen

Via CNN

Foto | Wikipedia Ramblersen

  • shares
  • Mail