Le attrazioni da non perdere a Stoccolma

I consigli di Travelblog su tutto quello che c'è da vedere a Stoccolma.

Stoccolma, la capitale e la città più grande della Svezia, con quasi 2 milioni di abitanti nella sua area metropolitana, ed un centro storico sparso sulle 14 isole del lago Mälaren, per non parlare delle migliaia di isole, isolette e scogli (più di 24.000) davanti la città. Oltre il 30% della superficie città è fatta di corsi d'acqua, ed un altro 30% è costituito da aree verdi per una delle capitali più vivibili d'Europa.

Una visita a Stoccolma può iniziare da una passeggiata a Gamla Stan, il centro storico della città, uno dei centri storici di epoca medievale meglio conservati d’Europa. Qui si trovano il museo Nobel, il Palazzo Reale la Cattedrale di Stoccolma e il municipio.

Stadshuset, come si chiama il municipio di Stoccolma, è il cuore politico della città, nonché sede di cerimonie ed importanti avvenimenti, come il banchetto organizzato in onore dei vincitori del premio Nobel, pertanto è possibile accedervi solo attraverso visite guidate.

Da non perdere la salita alla Torre Civica del municipio, da dove si può godere una bella vista panoramica di Stoccolma. Anche se poi la migliore vista panoramica di Stoccolma è quella che si gode dai 130 metri dallo SkyView.

Diverse le residenze reali di Stoccolma, che vi ricordo è un Regno, retto sin dal 1973 da Sua Maestà Carlo XVI Gustavo di Svezia. Oltre al Palazzo Reale e al Palazzo di Drottningholm, diversi altri edifici storici, il Castello di Rosendal per chi è interessato ai mobili, tessuti ed arredamento dello stile impero svedese.

Tanti ed interessanti i musei di Stoccolma storici ed artistici, ma quello più più noto di tutti, è il museo Nobel, dall'inventore "pentito" della dinamite. Non manca quello dedicato agli Abba, quello all'aperto, lo Skansen, il primo di questo genere al mondo, e quello "dedicato" all'alcool.

Ma probabilmente se siete appassionati di letteratura, e quindi assidui lettori del nostro blog dedicato ai libri, non vi farete scappare l'occasione di fare un il Millennium Tour, per scoprire i luoghi dei romanzi di Larsson sull'isola di Södermalm (magari avendo prenotato il soggiorno sulla nave ostello più famosa di Stoccolma).

  • shares
  • Mail