Natale 2014 in Umbria

Tanti gli eventi e le manifestazioni per trascorrere le feste natalizie in Umbria, il cuore verde d’Italia.

Il viaggio di Emir per visitare Perugia.

Il fascino spirituale di certi luoghi si amplifica in occasione del periodo natalizio, e questo è proprio il caso dell’Umbria, con le sue città d’arte e i suoi borghi avvolti da un’aurea mistica e suggestiva. Dall'Immacolata all’Epifania, anche quest'anno saranno tanti gli eventi che vestiranno di quest'atmosfera ogni angolo della regione.

Tra presepi e “focaracci”. Grande protagonista delle feste è il presepe, ma forse non tutti sanno che in Umbria sono numerosi sono quelli permanenti e visibili tutto l’anno, come quello artistico con le statuine in movimento di Penna in Teverina, oppure quello della Chiesa di Sant'Agostino di Gubbio, o ancora quello artistico di Juan Mari Oliva nel convento della Santissima Annunziata ad Amelia. Tra gli altri, suggestivo quello realizzato con statue a grandezza naturale nel suggestivo scenario delle vie medievali del quartiere di San Martino a Gubbio, sotto lo sguardo dell’albero di Natale più grande del mondo, adagiato sulle pendici del Monte ingino.

Ma la data ufficiale che dà il via ai festeggiamenti è sicuramente l’8 dicembre, la festa dell’Immacolata. Ad Alviano ad esempio si accende l’albero di Natale donato dal comune gemellato di Daone, mentre a Sigillo (in Umbria sembrano avere una vera passione per i strani nomi, vedi Bastardo) il 9 dicembre si svolge “il Focaraccio”, dove i ragazzi passano di casa in casa per raccogliere la legna per creare un grande falò nella piazza, il “focaraccio” appunto, da bruciare la sera stessa.

Dal bosco gli addobbi per l’albero di Natale. È a Natale che celebrazioni e festeggiamenti raggiungono l’apice. La vigilia, il 24 dicembre, in alcune località si svolge la rappresentazione del presepe vivente, come ad Alviano, mentre a Guardea arriva Babbo Natale in persona a portare doni a grandi e piccini.

Capodanno a suon di jazz. Passato il Natale, ovviamente, già ci si prepara per l’ultimo giorno dell’anno. Le piazze delle varie località si preparano per il conto alla rovescia, tra spettacoli musicali e fuochi d’artificio, mentre ad animare il centro storico di Orvieto ci pensa l’Umbria Jazz Winter, dal 27 dicembre 2014 al 1° gennaio 2015.

E l'Epifania tutte le feste si porta via. È la festa che chiude tutte le altre, ma non per questo è meno festeggiata, anzi. Sono tante le manifestazioni che si svolgono il 6 gennaio in occasione dell’Epifania. La befana ad esempio scende dalla Torre Civica a Città di Castello, fa la sua apparizione a Montone e in numerose altre piazze allestite per la festa.

Tanti eventi, per scoprire le bellezze e l'ospitalità umbra, magari approfittando si una delle offerte di Umbria Benessere. Per esempio, con il pacchetto “Capodanno 2015 ad Assisi”, dal 29 dicembre al 2 gennaio 2015, per 350 euro a persona si hanno 3 pernottamenti, 2 cene a buffet, cenone di San Silvestro, oltre ad 1 ingresso nella Spa. Oppure con il pacchetto “Natale a Perugia”, 207 euro a persona, per pernottare a Perugia dal 23 al 28 dicembre 2014, con cena tipica umbra della Vigilia e pranzo di Natale.

Albero Natale Gubbio - Umbria Benessere

  • shares
  • Mail