New York termina la sua High Line, il parco urbano di Manhattan

Dopo 15 anni di lavoro, è stata completata la High Line a New York.

New York celebra l'apertura dell'ultimo tratto della High Line, la quarta sezione di questo originalissimo parco urbano sopraelevato, che attraversa la zona di West Side Lower di Manhattan.

Sabato scorso, a completamento di un progetto che ha comportato 15 anni di lavoro, un progetto che ha trasformato una ferrovia urbana in disuso in un parco urbano, è stato aperto il tratto finale della High Line, con vista sull'Hudson.

Il progetto è iniziato nel 1999, grazie agli sforzi di un'associazione di residenti di Manhattan, che per anni ha combattuto per farsi si che l'ex linea ferroviaria non fosse demolita. Una storia che somiglia tanto al lago urbano di Roma, salvato grazie agli sforzi dei cittadini.

Oggi la High Line è una delle maggiori attrazioni di New York, capace di attrarre qualcosa come cinque milioni di persone all'anno; persone che passeggiano lungo questo percorso, dove tra alberi, erbe e arbusti, sempre più spesso si aggiungono istallazioni artistiche, per far diventare la High Line sempre più bella ed attraente.

Un modello di riqualificazione urbana, che ha fortemente contribuito alla riqualificazione del Lower West Side di Manhattan e che ha ispirato progetti simili in tutto il mondo, come la Petite Ceinture di Parigi e il Progetto Chapultepec a Città del Messico.

Tra le caratteristiche del tratto finale della High Line - conosciuta come la sezione della Rail Yards, il ponte sulla 11th Avenue; una passerella elevata da dove i visitatori possono vedere il parco, il paesaggio urbano e il fiume Hudson e un'area giochi per bambini costruita con il legno e il ferro dell'ex ferrovia urbana.

Il parco è aperto tutti i giorni, dalle 7 alle 19 in inverno, fino alle 22 in primavera e in autunno, e fino alle 23 in estate. Si sale attraverso undici ingressi, cinque dei quali sono accessibili alle persone con disabilità. Gli ingressi accessibili ai disabili, ciascuno con scale e un ascensore, si trovano sono sulla 14esima, 16esima, 23esima, 30esima e Gansevoort.


Via The Guardian.
Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail