Fifth Avenue a New York: storia e cosa vedere

Cosa c'è di meglio che andare a New York e passeggiare per la famosa Fifth Avenue? Andiamo un po' a scoprire qualcosa della sua storia e i luoghi di interesse da vedere su questa celebre strada.

Diciamo subito che New York è piena zeppa di luoghi iconici che tutti conosciamo anche solo per averli visti continuamente citati in film e telefilm. Tutti conosciamo Fifth Avenue o Quinta Strada se vogliamo usare la versione italiana, la strada più famosa della Grande Mela. Diciamo che la Fifth Avenue rappresenta la parte ricca di New York: su di essa si affacciano edifici eleganti che affacciano su Central Park, musei, residenze storiche. E non dimentichiamoci che è anche una delle strade più importanti del mondo per quanto riguarda lo shopping... e anche una delle più care, soprattutto per quanto riguarda gli affitti.

Cosa vedere sulla Fifth Avenue


Apple Store su Fifth Avenue

New York, foto di Fifth Avenue

Partiamo subito dallo shopping: dovete recarvi fra gli incroci della 34esima e della 59esima squadra, qui trovate di tutto e anche di più se siete appassionati di moda: Tiffany, Cartier, Bergdoff Goodman, Abercrombie & Fitch, Bulgari, FAO Schwartz, Louis Vuitton, Prada, Emanuel Ungaro, Gucci, Ferragamo,, Versace, mentre fra la 58th Street e la 59th Street si trova il cubo di vetro della Apple, entrata dell'Apple Store sotterraneo. Fifth Avenue inizia nel Washington Square Park nel Greenwich Village e prosegue a nord dirigendosi nel cuore della Midtown, costeggiando il lato est di Central Park, continuando nell'Upper East Side e terminando sull'Harlem River ad Harlem sulla 142esima Strada.

La Quinta Strada è importante anche perché separa l'East Side dal West Side, oltre al fatto di essere una strada altamente trafficata. Visto e considerato che da qui parte la numerazione delle Street, tenete a mente che i numeri civici aumentano in entrambe le direzioni (est e ovest) man mano che vi allontanate dalla Fifth Avenue.

Pensate che in origine la Fifth Avenue era una via piuttosto stretta: la parte a sud di Central Park venne allargata solamente nel 1908 riducendo le dimensioni dei marciapiedi per allargare la carreggiata destinata al traffico a motore. Inoltre all'inizio gli isolati di Midtown, ad oggi estremamente commerciali, erano una zona residenziale. Sempre a partire dal 1900, i newyorchesi più ricchi cominciarono a trasferirsi nella parte della Fifth Avenue che si trova fra la 59th Street e la 96th Street, quella che in pratica si affaccia su Central Park.

Come anticipavamo, molti edifici e residenze famose si trovano proprio sulla Fifth Avenue a Midtown e nell'Upper East Side. Qui per esempio trovate l'Empire State Building, il Rockefeller Center, la Trump Tower, la New York Public Library, il Plaza Hotel e la gotica Saint Patrick's Cathedral. Inoltre nella parte di Fifth Avenue che affianca Central Park si concentrano così tanti musei da essere stata soprannominata Museum Mile: nomi come il Metropolitan Museum of art e il Solomon R. Guggenheim Museum vi dicono niente? Qui trovate poi anche la New York Academy of Medicine (103rd Street) e il Mount Sinai Hospital (98th Street).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail