Cosa fare a Mantova: una crociera sul Mincio

Che siate a Mantova per il Festivaletteratura oppure per altri motivi, tra le cose da fare non può mancare un giro in battello sul fiume Mincio

Che siate a Mantova per il Festivaletteratura oppure per altri motivi, tra le cose da fare prima di ripartire non può mancare una crociera sul fiume Mincio.

Il Mincio è un affluente del Po che attraversa, oltre la Lombardia, anche il Trentino Alto Adige e il Veneto. Una parte del fiume bagna la città di Mantova, dove forma 3 piccoli laghi: il lago Superiore, il lago di Mezzo e quello Inferiore.
E' un fiume navigabile, preferibilmente con imbarcazioni piccole e guidate da esperti, perciò la mini crociera che parte dai Laghi di Mantova  fino all'immissione nel Po è un giro piacevole (quest'ultimo tratto si può fare anche con imbarcazioni pesanti, dette bettoline).

Il giro in barca permette di vedere da un altro punto di vista il cosidetto Parco del Mincio, un'affascinante area verde protetta che comprende il territorio dei 13 comuni lombardi, tra cui Mantova.

 

Mantova_from_Mincio

Le compagnie che organizzano queste escursioni lacustri sono numerose ed è necessaria la prenotazione; sul sito del Parco è possibile conoscere gli orari e le rotte di navigazione delle varie compagnie.
Si può inoltre scegliere tra diversi percorsi: c'è quello naturalistico,alla scoperta degli aironi che popolano i laghi,  quello enogastronomico, che permette ai turisti di ammirare il Castello da lontano, davanti ai prelibati piatti della cucina mantovana. O ancora un giro in barca ad aspettare che il tramonto cada sul paesaggio o quello per gli amanti del birdwatching, meno di massa e più discreto e silenzioso. Insomma, basta scegliere quale è il giro che si addice al vostro mood, prenotare (i prezzi sono modesti e si aggirano quasi tutti intorno ai 15 euro) e lasciarvi trasportare dai racconti del barcaiolo.

Già che ci siete, fate un salto a San Benedetto Po, a pochi chilometri da Mantova, considerato uno dei più bei borghi d'Italia.  E se Mantova è piena di visitatori per via del Festival e non riuscite a trovare un posto dove pernottare, ecco una piccola lista di ostelli situati a pochi chilometri dalla città meta della cultura.

Credits | Wikipedia & Flickr (courtesy Mmuroya)
mantova

 

 

  • shares
  • Mail