Lo spettacolo naturale delle cascate di Hukou in Cina

Lo spettacolo naturale delle cascate di Hukou in Cina.

Le cascate di Hukou al confine delle remote province di Shanxi e Shaanxi, sono le più grandi cascate sul fiume Giallo, le seconde più grandi cascate in Cina (la più grande è quella di Huangguoshu). Da qualche anno, una delle maggiori attrazioni turistiche naturali del paese.

Le cascatae di Hukou si formano nel medio tratto del Fiume Giallo, con i suoi 5.464 chilometri il terzo fiume per lunghezza d'Asia, dove questo scorre attraverso il grande Canyon di Jinxia. 20 metri di altezza, per una larghezza che varia a seconda della stagione, passando dai normali 30 metri, ai 50 metri della stagione delle piogge. Ma è tutto lo scenario naturale circostante a rendere particolari questa cascate.

Il fiume altrimenti largo e placido, improvvisamente si restringe, la velocità dell'acqua aumenta rapidamente, l'acqua gialla corre tra le pareti del canyon, per poi tuffarsi dalle cascate; qualcuno ha detto, come se l'acqua fosse versata giù da una gigantesca teiera.

Appena sotto la cascata, c'è una pietra lucente e tanto misteriosa da meritarsi un nome: Guishi. Ciò che la rende misteriosa è che si muove su e giù a seconda del livello dell'acqua. Ma non importa quanto sia grande e forte il volume dell'acqua; Guishi rimane sempre, almeno parzialmente, visibile.

Nel 1991 le cascate di Hukou sono state nominate uno dei "40 migliori" punti panoramici della Cina. All'epoca erano poco conosciuta, soprattutto a causa delle difficoltà per raggiungerle.

a da quando le autorità hanno migliorato i mezzi di trasporto e le strutture turistiche (di qualità comunque inferiori a quelle delle grandi città), anno dopo anno, stammo raccogliendo un sempre crescente flusso di visitatori.

le cascate di Hukou in Cina

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail