Divieto di Selfie sulla spiaggia di Antibes in Francia

Divieto di Selfie sulla spiaggia di Cap d'Antibes in Francia

La Plage de la Garoupe a Cap d'Antibes.

La spiaggia di Garoupe, la Plage de la Garoupe ad Antibes, poco distante dalla più nota Cannes, è un luogo che ha ispirato celebrità di tutto il mondo, come Lindsay Lohan, a scattare un nudo da pubblicare poi sui maggiori social network della rete. Ma ora su questa spiaggia si sta cercando di mettere un freno a questa mania collettiva.

Infatti sono state create due sezioni della spiaggia dove non è possibile scattare autoritratti con i propri smartphone (almeno per il periodo di alta stagione) da postare sul web, per poi vantarsi con i propri conoscenti (a Roma, diremmo per "far rosicare" gli amici). Un team di "poliziotti anti-spam" pattuglia la plague per far rispettare il divieto.

In effetti il divieto reca la scritta "No Braggies Zone", ovvero l'ultima frontiera dei Selfie. Dall'inglese to Brag, ovvero vantarsi, boriarsi, fare lo spaccone, i braggies indicano tutti quei selfie scattati in esotici o famosi luoghi di vacanza, da pubblicare sul web con il preciso intento di "far rosicare" i propri amici.

Un portavoce dei promotori dell'iniziativa ha dichiarato: "Le spiagge di Garoupe sono tra le spiagge più glamour e incontaminate di tutta la Francia. E vogliamo che le persone siano in grado di godere delle bellezze della nostra spiaggia, e non spendere la maggior parte del loro tempo caricando selfies e tramonti per vantarsi con i loro amici a casa."

L'iniziativa è stata promossa in collaborazione con la Tre, che ha notato un forte aumento del livello dello spam da vacanza, soprattutto se utenti di Facebook, Twitter e Instagram, dopo avere introdotto tariffe particolarmente vantaggiose per quest'estate. Evidente il fine commerciale dell'iniziativa della Tre, che però potrebbe avere effetti positivi, almeno sulla velocità complessiva della rete, se impareremo a pubblicare solo i nostri selfie migliori.

Plage Keller And Plage Joseph Team Up With Three To Create The First 'No Bragging' Beach

Via The ScotsMan.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail