Sui voli intercontinentali KLM il cibo si sceglie à la carte

747 KLM

Interessante novità sui voli intercontinentali KLM in partenza da Amsterdam (l'hub della compagnia): è ora possibile, previa prenotazione, ordinare un menu à la carte in sostituzione di quello "standard" previsto per chi vola in economy.

Come potete vedere su questa pagina al momento sono disponibili quattro diverse scelte per un pranzo giapponese, all'italiana, vegetariano o indonesiano.

I pranzi personalizzati vanno ordinati al momento del check-in online, con un sovrapprezzo che va da 12 a 15 euro, così come si farebbe solitamente per richiedere pranzi particolari quali quelli per i vegetariani o per chi soffre di intolleranze alimentari. A mio avviso una buona iniziativa, visto che il menu "standard" servito a bordo degli aerei è spesso e volentieri insoddisfacente...

Foto | BriYYZ

  • shares
  • Mail