Londra è la nuova capitale del teatro: sorpasso su New York

La nuova capitale del Teatro è Londra che sorpassa New York

.

Dovremmo aggiornare un bel po' di informazioni turistiche, voci enciclopediche e convinzioni che si sono stratificate nel corso degli anni, perché se prima sapevamo che la capitale mondiale degli spettacoli teatrali era New York, o meglio Broadway a Manhattan, la nuova capitale mondiale per gli spettacoli teatrali è Londra.

Secondo i dati di un recente studio, nel 2013 oltre 22 milioni di spettatori hanno assistito ad uno dei tantissimi spettacoli teatrali, che quotidianamente vanno in scena nella capitale del Regno Unito (ma forse non più così unito, se gli scozzesi decideranno di andare da soli nel referendum del prossimo agosto).

Tantissimi spettacoli, e tantissimi teatri, ben 241, che offrono più di 110.000 posti a sedere, e danno lavoro ad oltre 10.000 persone, senza considerare l'indotto (l'ennesima dimostrazione matematica che cultura uguale a lavoro). I dati hanno dimostrato che a Londra si va più a teatro che al cinema, e anche questo è un bel record.

Tantissimi teatri, ma il più famoso di tutti è il Globe Theater, sicuramente una delle cose da vedere a Londra, che anche se non è quello originale dove si esibiva la compagnia di un tale William Shakespeare, è stato ricostruito secondo la struttura originaria. Il Globe è aperto alle visite guidate, anche in italiano, a 13,5 sterline per l'intero; per gli orari, meglio consultare il sito, visto che dipendono dalla stagione.

Il Globe si trova vicino al Millenium Bridge e alla Tate Gallery, mentre la maggior parte dei teatri londinesi, oltre il 20%, si trova nel West End, il quartiere più costo al mondo (almeno per gli affitti), ma non per il prezzo dei biglietti del tetro, inferiori a quelli di Broadway; di certo quella più turistica della città.

Il Globe Theater di Londra.

The_Globe_Theatre,_Panorama_Innenraum,_London

Foto Wikipedia.

  • shares
  • Mail