Traffico autostradale: il primo weekend di agosto è già bollino rosso

Sabato 2 e domenica 3 inizia l'esodo estivo.

Non c'è crisi che tenga, anche quest'anno l'esodo estivo non farà mancare i tradizionali weekend da bollino rosso per il traffico in autostrada. Si comincia proprio tra pochi giorni, nel fine settimana del 2 e 3 agosto si prevedono grandi fughe dalle città in direzione mare e monti. Mare in particolare, visto che già a partire da venerdì 1 si temono ingorghi sulla A14, l'autostrada adriatica che porta alle classicissime mete di Rimini e Riccione.

In generale sono da attendersi grossi ingorghi sulla l'autostrada del Sole che da Milano porta a Napoli, soprattutto nel tratto tra Modena e Bologna che è sempre parecchio difficoltoso attraversare. Fari puntati anche sulla Salerno-Reggio Calabria, anche se i tanti (infiniti) cantieri verranno in gran parte chiusi per consentire un traffico più fluido. Infine, bollino rosso anche sulla A22, da Bolzano in direzione del confine austriaco.

Per la precisione (e per capire meglio a che ora conviene partire) sia il mattino che il pomeriggio di venerdì e sabato prossimi sono considerati da bollino rosso, la domenica è rossa invece solo la mattina. Ancora verde la notte, che rimane il momento più consigliato per partire (se non siete facile vittima dei colpi di sonno) anche per il fresco. Per i rientri dalle mete turistiche, il weekend si presenta ovviamente leggero, bollino giallo solo per il mattino di sabato 2.

In generale, se dovete partire per le vacanze, l'unico weekend che è veramente da evitare è però quello del 9 e 10 agosto, che sarà catalogato alla voce "bollino nero", unico fine settimana di questo tipo e ulteriore segnale del fatto che le vacanze degli italiani sono sempre più scaglionate. I venti bollini rossi che lo circondano, infatti, sono partiti addirittura il 18 luglio e si concluderanno il 9 settembre, ultimo giorno in cui ancora parte degli italiani si recherà in vacanza.

FRANCE-TRANSPORTS-SUMMER-HOLIDAYS

  • shares
  • Mail