Happy Rizzi House in Germania, la casa più felice del mondo

Happy Rizzi a Braunschweig in Germania, la casa più famosa del mondo.

Descritta come la casa più felice del mondo, la Happy Rizzi Hosue (Rizzi-Haus) a Brunswick in Germania, è un capolavoro dell'architettura ispirata dal fumetto (vedi anche il sentiero dei fumetti a murales di Bruxelles), che per contrappasso si trova proprio nel cuore di uno storico e compassato quartiere tedesco.

Quasi con orgoglioso distacco dagli altri edifici dal vicinato, l'Happy Rizzi House è la visione di New York dell'artista pop James Rizzi (scomparso nel 2011) e dell'architetto Konrad Kloster. Fortemente influenzate dallo spirito e dallo stile di Rizzi, le strutture sono decorate con forme selvagge e volti colorati con luminosi rosa, gialli e verdi che ricordano i video musicali degli anni '80.

Il gruppetto psichedelico formato da questi edifici visionari non ebbe un immediato successo, soprattutto perché messo in rapporto con la città circostante; a tutti gli effetti una diretta e voluta opposizione visiva con il moderno quartiere degli affari da un lato e la vecchia architettura europea dall'altro.

Tuttavia le buffe facce con gli occhi irregolarmente sferici, che sono anche finestre, alla fine sono state accettate e adesso rappresentano una parte unica ed importante del paesaggio cittadino di Brunswick, dove di fatto segnano il confine non ufficiale tra le due anime.

The happy Rizzi House, costruito tra il 1997 e il 1999, si compone di nove blocchi, che formano un tutt'uno, funzionale ed estetico. Per la rivista tedesca Hörzu, l'Happy Hous Rizzi è una delle 100 costruzioni più belle della Germania.

Per la serie strani edifici, Castel Meur in Francia, la fetta di polenta di Torino, il palazzo con il buco di Osaka e il cetriolo di Londra.

Happy Rizzi

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail