Mercury City Tower di Mosca, il grattacielo più alto d'Europa

E' il Mercury City Tower di Mosca, il grattacielo più alto d'Europa,

Il grattacielo utilizzato come (illegale) piattaforma per un lancio "da matti" (da non emulare).

Ancora per poco, ma il grattacielo Mercury City Tower di Mosca (l'ultimo a destra nella fotografia), con i suoi 339 metri in questo momento è il grattacielo più alto d'Europa, più alto del The Shard di Londra, alto "solo" 310 metri.

Per poco, perché è in fase di completamento (i lavori dovrebbero terminare entro quest'anno) il Federation Tower, un grattacielo che con i suoi 509 metri, sarà il più alto d'Europa. Sempre a Mosca.

Il Grattacielo, già molto amato dai moscoviti, si trova nel Centro internazionale di affari di Mosca, un agglomerato di grattacieli progettato come primo esempio di centro commerciale e di divertimenti della Russia. Un "sacco di soldi", di lavori che, tra l'altro, non sono ancora terminati.

La torre raccoglie l'acqua di fusione (insomma ghiaccio o neve disciolti) per uso interno e fornisce al 75% dei suoi spazi interni di lavoro la luce diretta del giorno. Circa il 10% dei materiali da costruzione proveniva da un raggio di 300 chilometri del cantiere.

L'edificio è dotato di due ascensori ad alta velocità che viaggiano a una velocità massima di sette metri al secondo. Comunque sia bello, e poi non tanto distante dal Cremlino; più o meno 5 chilometri.

Vedi anche i documenti che servono per viaggiare a Mosca e in Russia, cosa vedere a Mosca, via Arbat Vecchia e da Mosca a San Pietroburgo in treno.

Mercury City a Mosca
Foto dal sito ufficiale del Mercury City Tower.

  • shares
  • Mail