Eurostar bloccato sotto la Manica: evacuati centinaia di passeggeri

Un treno-navetta Eurotunnel si è bloccato a causa della caduta dei cavi di tensione, ritardi e disagi

Intorno alle 7.30 di questa mattina (8.30 in Italia) un treno-navetta Eurotunnel in viaggio tra Folkstone e Calais si è bloccato nel tunnel sotto la Manica a causa della caduta dei cavi di tensione. Il guasto si è verificato intorno al 16mo chilometro (il tunnel è lungo quasi 54 chilometri).

Centinaia di passeggeri - il mezzo ne trasportava 382, più alcuni automezzi - sono stati evacuati e trasferiti nel tunnel di servizio, realizzato proprio per questo genere di emergenze. Sono quindi stati spostati su un'altra navetta, che li ha portati senza auto al terminal di Calais.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

La società Eurotunnel ha fatto sapere che la chiusura parziale

"persisterà oggi, mentre la sezione della rete elettrica colpita viene riparata"

Dato che un troncone del tunnel è chiuso per permettere il recupero del treno guasto, si sono verificati forti ritardi, cancellazioni e lunghe code alla stazione di St Pancras a Londra. Questa la situazione nel momento in cui scriviamo:

L'azienda chiede

"con dispiacere ai passeggeri di rinviare i loro viaggi a date alternative se possibile"

Il numero da contattare per rischedulare il viaggio è: (0)8443 35 35 35.

A causa dell'inevitabile caos si è anche reso necessario l'intervento di alcuni agenti di polizia.

FRANCE-CULTURE-HERITAGE-EUROTUNNEL

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail