Losanna in Svizzera, dove si è risvegliato Michael Schumacher

Un giro per le strade e i palazzi di Losanna, sul lago di Ginevra in Svizzera.

Welocme to Lausanne.

Non sono un'appassionata di motori, ma la vicenda umana di Michael Schumacher mi ha colpita. Per cui sono stata molto felice, quando ho letto di come il grande campione tedesco sia uscito dal coma. Per i prossimi tempi, fino a che lo stabiliranno i medici che lo hanno in cura, Schumacher vivrà in una stanza blindata al 13° piano di un ospedale di Losanna, a solo una trentina di chilometri dalla sua residenza in Svizzera.

Losanna, 150.000 abitanti che vivono affacciati sul lago di Ginevra, nella "parte" francese della Svizzera quindi, è la quinta città per popolazione del paese, nota ai più perché sede del Comitato Olimpico Internazionale. Nessuna sorpresa quindi, che ospiti anche il Museo Olimpico, che racconta la storia dei giochi olimpici.

Una visita a Losanna, comprende almeno una passeggiata tre le piazze, vie, vicoli e giardini di la Cité, la Ville Marché, il porto di Ouchy e Flon, le zone di Losanna più battute dai turisti.

Nella Cité, la Città che sorge sulla collina di Losanna, e ne rappresenta il suo centro storico, si trovano la Cattedrale di Notre-Dame, il Castello (Chateau Saint-Maire), il Museo delle Belle Arti, diversi altri musei, come ad esempio il Museo del Design, oltre che il teatro per i bambini.

La Ville Marché è la parte medievale della città, sviluppatasi intorno ai mercati all'aperto, che si tengono vicino alle porte cittadine. Place de la Palud, place St. François e place Riponne, sono le tappe per una bella passeggiata ne la Ville.

Ouchy, un tempo borgo di pescatori sul lago distante dalla città vera e propria, è stata incorporata a Losanna a partire dal XIX secolo. La vista incredibile sul lago con le Alpi sullo sfondo, e l'aria estiva, fresca ed estiva, spiegano abbastanza bene il perché dello struscio estivo.

Flon deve la sua attrattiva ai tanti studenti che, per la presenza a Losanna di due importanti Università, vivono in città (ed è forse il motivo che più a Losanna che a Ginvera vi sapranno rispondere in inglese). Tanti studenti che si vogliono divertire, ascoltando musica e ballando, meglio se in uno dei tanti locali di Flon. Prendente tempo anche per una visita alla Collection de l'Art Brut, che non manca mai di sorprendere.

La città è piccola, per cui si gira bene a piedi. Ma nonostante questo, possiede anche una metropolitana, tanto da potersi vantare di essere il più piccolo centro cittadino al mondo con una metro.

Se poi volete abbracciarla tutta Losanna con lo sguardo, senza dover prendere un pallone aerostatico, il posto giusto è la Torre Sauvabelin. Un po' di pazienza per la fila, un po' di fatica per salire i gradini in legno, e in premio un panorama è mozzafiato ed imperdibile.

Vedi anche le Cascate sul Reno in Svizzera, le immagini del più lungo ponte sospeso delle Alpi, sul Lago di Trift e il museo per Charlie Chaplin sul Lago di Ginevra.

Cattedrale di Losanna

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail