Cosa vedere nel Lazio: Labro, un piccolo borgo circondato da laghi e montagne innevate

Labro 1

In provincia di Rieti, abbarbicato in cima a una collina, sorge Labro, piccolo paese di origine medievale che ha ottenuto la bandiera arancione dal Touring Club Italiano. Da qui si possono ammirare la vetta innevata del Terminillo e il lago di Piediluco, il secondo per grandezza in Umbria dopo il lago Trasimeno, che vi consiglio assolutamente di andare a vedere, magari in occasione della festa delle acque.

Le antiche case e i palazzi nobiliari sono stati ristrutturati negli ultimi anni da Ivan Van Mossevelde: per merito di questo architetto l'inconfondibile silhouette si staglia nuovamente nitida nell'azzurro, con i suoi originali contorni. Sopravvissuta e restituita intatta dopo tante calamità, merita di essere conosciuta quale rara testimonianza dell'indole e del paesaggio degli italiani.

Questo tranquillo e ben conservato paesino medievale mi ha già conquistata e sarà meta di una delle mie prossime escursioni, così potrò verificare di persona qual è l'atmosfera che vi si respira e se merita davvero una sosta.

Foto | Comune di Labro

Labro 1Labro 2Labro 3Labro 4

  • shares
  • Mail