Dove comincia e dove finisce la Grande Muraglia?

La Grande Muraglia cinese provoca insonnia. Il suo fascino inquietante non fa smettere di farsi domande senza risposta. Quanto è lunga? Dove inizia? Dove finisce? Ci siamo andati per fornire qualche risposta.

E' uno di quei posti che attira con una forza magnetica. Tipo la Devils Tower in "Incontri ravvicinati del Terzo Tipo". I cinesi dicono che se non ci sali almeno una volta nella vita non sei un vero uomo. Noi ci siamo perfino divertiti a piazzarci un tipico furgonbar romano.

Il problema della Grande Muraglia è che si rischia di visitarla sempre e solo nello stesso punto. Si arriva a Pechino. Si prende un taxi o un bus e si raggiunge Badaling.

DSC_1299

Badaling è il sito in cui sorge il tratto più calpestato della Grande muraglia cinese, circa 80 chilometri a nordovest di Beijing.

DSC_1300

Ovviamente è preferibile, avendo più tempo e più tempra, fare qualche km in più e raggiungerla in punti meno battuti. Come Mutianyu o Jinshanling.

DSC_1371

Se poi cercate gli "estremi", tanto per vedere dal vivo dove la Muraglia finisce o inizia, dovete puntare a Jiayuguan ad occidente, dove in teoria si trovano i resti della prima "torre", mentre è più facile ad est dove la Grande Muraglia si "tuffa" nel mare vicino a Shanhaiguan.

Di sicuro effetto questa parte, ai margini del Golfo di Bohai, dove lo Shanai Pass viene considerata la fine tradizionale della Grande Muraglia o, per meglio dire, "Il primo passaggio sotto il cielo" (???? ?). La parte del muro che incontra il mare si chiama invece "Vecchia testa di Drago" (? ??).

Tuttavia tali "estremi" della Muraglia lasciano sempre perplessi. La verità è che The Big Wall resta un'opera sovrumana, anzi, sovracinese (un po' come l'Esercito di Terracotta) di cui non si conoscono mai fino in fondo i dettagli completi.

DSC_1324

La sua lunghezza resta una fisarmonica. Si perde nella nebbia. Per molto tempo è stata considerata di 6.350 chilometri con altezze variabili. Nel 2009, dalle misurazioni ottenute con più recenti strumentazioni tecnologiche, si sarebbe allunga a 8.851,8 km.

Le più recenti misurazioni stimano addirittura in 21.196,18 km la lunghezza complessiva, perché prendono in esame anche altri pezzi di muraglia costruiti in ogni epoca.

DSC_1320

Per esempio esiste un "segmento dimenticato" di circa 100 chilometri scoperto nel deserto del Gobi, in Mongolia. La scoperta si deve ad una spedizione internazionale, che grazie all'aiuto di Google Earth avrebbe individuato la sezione della Muraglia nell'agosto 2011 in una zona di confine chiusa al pubblico della Mongolia meridionale.

Chi infatti non è mai andato su Google Earth per vedere la Muraglia "dall'alto"? Conoscete tutti la tesi che si dovrebbe vedere dai satelliti no? Ebbene, secondo i risultati della ricerca, pubblicata sull'edizione cinese di National Geographic, la barriera difensiva faceva parte della rete della Grande Muraglia costruita da varie dinastie cinesi per difendersi dalle invasioni dei mongoli provenienti da nord.

La muraglia scoperta nel deserto apparterrebbe a una rete di sezioni di muraglia mongole nota come "Muraglia di Gengis Khan". In ogni caso, se siete particolarmente pigri, o volete fare qualcosa di unico, forse la cosa migliore è osservare la Grande Muraglia comodamente seduti in elicottero.

Grande Muraglia Cinese

by @RondoneR - Video e Foto | © by Rondone®


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail