Canonizzazione Papi, tutto quello che occorre sapere

A una settimana dalla santificazione dei Papi, la città si prepara ad accogliere 800mila pellegrini.

Ci siamo quasi. L'evento atteso da migliaia di fedeli è alle porte. La cerimonia di santificazione di Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II a Roma, prevista il il week end del 26 e 27 aprile sta mandando la Capitale in subbuglio.
Previsti per l'evento oltre 800 mila pellegrini e 2 mila pullman, senza contare i turisti che si trovano già a Roma per il ponte del 25 aprile e per le vacanze pasquali.

Il sindaco Ignazio Marino ha fatto sapere che tutto è pronto per accogliere le migliaia di pellegrini che arriveranno in Piazza San Pietro già dalla notte di sabato, con i primi treni charter in arrivo nella stazione San Pietro, a pochi metri dal Vaticano. Pronto anche un piano di viabilità per rendere la vita meno difficile a chi non è interessato alla cerimonia e renderla vivibile a chi parteciperà. Innanzitutto, sono previsti  maxischermi in altre piazze di Roma per consentire anche a chi non riuscirà ad arrivare in Piazza di seguire l'evento.

canonizzazione-papi-660x330

Pedonabilità massima e auto off limits già dal pomeriggio di sabato 26 in tutta l'area circostante alla Basilica, quindi Borgo Pio, Piazza Risorgimento e le vie limitrofe. Niente macchine, ma nemmeno niente cassonetti e viabilità deviata a via Ottaviano, che sarà interdetta al traffico per consentire l'afflusso dei fedeli verso la stazione della metropolitana.

Celebrazioni pasquali e canonizzazioni: cosa succederà a Roma nei prossimi giorni.

Fino al 4 maggio resteranno pedonalizzate anche Via dei Fori Imperiali, da piazza Venezia al Colosseo, già chiuse al traffico da ieri in occasione della Via Crucis.
Sabato 26, inoltre, ci sarà la "Notte bianca di preghiera , in tutte le chiese del centro di Roma per permettere alle migliaia di fedeli di pregare e confessarsi.

Canonizzazione Papi: cerimonia in 3D, veglie di preghiera, pedonalizzazioni e info utili

Per smaltire l'elevato flusso di persone, sono stati potenziati i servizi di trasporto urbano su metro e bus; i servizi lungo le arterie che conducono alla Capitale con l'individuazione di aree di sosta e di scambio dove far confluire i mezzi di trasporto collettivo. Aumentati anche i servizi di vigilanza e sicurezza in ambito ferroviario e presso gli scali aeroportuali.

 

Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail