Destinazioni in Africa: nel Togo per il Festival degli scrittori


Se l’amore per le spiagge incontaminate e per la natura sconfinata dei parchi o la passione etnografica nei prossimi giorni vi farà volare nel Togo o, per essere precisi, nella Repubblica Togolese, non perdetevi l’appuntamento con il primo Festival degli scrittori francofoni che si svolgerà nella capitale Lomé e nella città settentrionale di Kara dal 9 al 18 maggio.

Certo, sarebbe meglio parlare il francese per apprezzare meglio le opere di Sami Tchak, Jean Divassa, Kangni Alem e Nocky Djedanoum e degli altri 13 autori locali in concorso, ma se masticate meglio l’inglese potrete ‘consolarvi’ con la lettura di Irene Abiola, ex docente
all'Università di Harvard e vicerettore dell'ateneo nigeriano di Kwasu, unica penna anglofona in gara.

I temi affrontati nei romanzi sono per lo più il ruolo della famiglia, il genocidio in Rwanda, viaggi e scoperte nel continente nero… insomma, sembra davvero un’ottima occasione per scoprire qualche ‘chicca’ che indirizzerà meglio questa o le vostre prossime puntate in Africa.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail